Stimolare il metabolismo per dimagrire

Stimolare nel modo corretto il metabolismo è la prima cosa da farsi per poter iniziare un naturale processo di dimagriremento.

Come stimolare il metabolismo per dimagrire? Esistono diversi modi per stimolare il metabolismo e far dimagrire chi è in sovrappeso.Per fare questo basta conoscere qualche semplice trucco che ci apprestiamo a svelare. Una cosa importante da sottolineare è che malgrado molte persone si impegnino ad andare in palestra ed a fare esercizi, non è detto che riescano bene nel loro intento e cioè stimolare il metabolismo per dimagrire.

Stimolare il metabolismo per dimagrire

Stimolare metabolismo dimagrir

Stimolare il metabolismo per dimagrire

  1. Il punto di partenza è prendere coscenza del fatto che si vuole cambiare il proprio aspetto e che si vuole iniziare un percorso per scoprire il corretto modo di mangiare ed l'allenamento appropriato.
    Chi riprende l'attività fisica dopo tanti anni non può pretendere di buttarsi a capo fitto in palestra e distruggersi. Agire in questo modo porta a sovraccaricare il fisico e non porta ad alcun risultato.
    L'approccio dev'essere moderato e si deve iniziare con delle semplici passeggiate di una mezz'ora. Mano a mano che ci si abitua la durata ed il percorso della camminata aumenteranno fino ad arrivare anche a fare una bella corsa così da stimolare il metabolismo per dimagrire.
  2. L'attività fisica ideale è quella di alternare la camminata o la corsa con il sollevamento pesi.
  3. Quest'ultimo è fondamentale perché rende possibile la formazione della massa muscolare che poi sarà la causa principale della stimolazione metabolica.
  4. Un esercizio molto efficace per bruciare calorie e conseguentemente grasso è il vogatore che coinvolge molte articolazioni e di conseguenza i muscoli.
  5. H.I.I.T. Allenamento ad intervalli ad alta intensità (H sta per Hight cioè alto, I sta per intervalli, I sta per intenso,T sta per training cioè allenamento) è un allenamento in cui una cardio intensa per iniziare fa la parte da leone ed a questa seguono dei momenti di pausa oppure degli allenamenti meno intensi.
    Seguiti da un buon personal trainer si riescono ad ottenere ottimi risultati.
  6. La corsa è il modo migliore per stimolare il metabolismo per dimagrire, che può essere fatta ovunque, al parco, al mare, in città oppure più comodamente a casa o in palestra sul tapis roulant.

Gli alimenti che contribuiscono a far bruciare il grasso.

L'alimentazione è il punto di partenza per chi vuole iniziare a perdere peso ed è importante sapere cosa si deve e cosa non si deve mangiare. Ci sono degli alimenti che possono sembrare poco grassi mentre invece nascondono un potenziale pazzesco in termini di calorie. Pertanto avere nozioni sugli alimenti è fondamentale per sapere cosa acquistare e cosa mangiare per stimolare il metabolismo per dimagrire.

Qui di seguito sarà fatto un elenco su quelli che sono gli alimenti meno calorici e che contribuiscono a bruciare i grassi e mettere su massa magra. La varietà dei cibi è importante perché non si può mangiare per mesi e mesi sempre le stesse cose, si finirebbe per avere nausea e si rischierebbe di buttare al vento mesi di sacrifici.

I carboidrati devono essere accantonati per un po' e si devono invece privilegiare i cereali integrali che vengono digeriti più lentamente e danno una sensazione di sazietà.

Le domande che più di frequente si fanno sono:

  1. Che tipo di dieta si può seguire senza annoiarsi ma che faccia dimagrire?
  2. Che tipo di dieta si può seguire con cibi poco calorici?
  3. Che tipo di dieta si può seguire con cibi che possano aiutare a stimolare il metabolismo per dimagrire?

Si può dare un'unica risposta per le tre domande nel senso che si può pensare ad una dieta a base di frutta e verdura, carne magra, derivati del latte purchè magri e cereali integrali.

Tra i cereali integrali sono da preferire:

  • la farina d'avena;
  • l'ignami che è una sorta di tubero;
  • il riso integrale;
  • le patate dolci;
  • il pane multi cereali;
  • le patate;
  • il pane integrale;
  • la pasta di grano intero;
  • i fagioli con aggiunta di peperoncino;
  • la crema di riso.

Tra le verdure sono da preferire:

  • i broccoli;
  • gli asparagi;
  • gli spinaci;
  • le insalate di verdure;
  • i pomodori;
  • i peperoni;
  • le zucchine;
  • i cetrioli;
  • i funghi;
  • le cipolle.

Tra le proteine sono da preferire:

  • gli albumi;
  • le proteine in polvere;
  • il petto di pollo;
  • il salmone;
  • il petto di tacchino;
  • il filetto di manzo;
  • la bistecca di manzo;
  • la carne di bisonte;
  • la trota.

Tra la frutta sono da preferire:

  • il pompelmo;
  • le mele;
  • i mirtilli;
  • il melone;
  • le arance;
  • le banane;
  • l'uva;
  • le fragole;
  • l'ananas.

Questo è un elenco che contiene una serie di alimenti che aiutano a perdere peso ed a stimolare il metabolismo anche per il loro ridotto apporto calorico. A questo elenco vanno poi aggiunti i 2 litri di acqua da bere ogni giorno che servono per ripulire l'organismo dalle tossine ed il the verde che è un potente antiossidante.

Come stimolare il metabolismo per dimagrire?

Perdere peso dimagrire velocemente

Lascia il tuo commento: