Stiratura chimica: Stiratura chimica capelli

Quando pensare alla stiratura chimica dei capelli ? Allisciare capelli più o meno ricci o anche semplicemente incerti ed elettrizzati può essere fatto con una messa in piega che comporti l'uso di spazzole e phon, e magari come tocco finale l'uso della piastra, che ha la durata di qualche giorno (o per i casi più problematici qualche ora) in base al risultato che si vuole raggiungere, oppure, così come viene fatto per la permanente per i ricci, con un procedimento chimico che ci faccia mantenere a lungo nel tempo il risultato della forma data con un trattamento e successiva messa in piega. Questo secondo è il caso, appunto, che definiamo Stiratura Capelli Chimica.

Stiratura chimica: Stiratura chimica capelli

Stiratura chimica

Stiratura permanente chimica

Inoltre, esiste una terza opzione che è quella che riguarda un ripensamento su un trattamento di permanente riccia, in quel caso per eliminare l'effetto del primo trattamento andremo a fare un secondo trattamento sempre chimico che “neutralizzerà” il liscio.

Volgarmente questo procedimento viene chiamato e identificato col nome Contro-Permanente, che magari tecnicamente non è giusto, ma rende perfettamente l'idea di quello che è il fine e lo scopo dell'azione coiffante.

In genere questo trattamento viene fatto da chi magari si ritrova ad avere delle caratteristiche del capello tali che rendono difficile e lunga la quotidiana messa in piega, come ad esempio:

  • Capelli troppo ricci, difficili da pettinare e che fanno nodi indistricabili anche senza esser toccati;
  • Capelli con riccio molto fine "etnico" che hanno la tendenza di gonfiarsi ed elettrizzarsi a dismisura;
  • Capelli che dopo un taglio particolare non sono gestibili solo con l'uso di spazzola o pettine ma richiedono una quotidiana messa in piega;
  • Capelli che dopo aver subito un taglio molto corto si trovano a una lunghezza scomoda, (la cosiddetta lunghezza "né carne né pesce") cioè che non è più un taglio tanto corto da gestirsi da solo, ma neanche abbastanza lungo per esser sistemato con elastici e forcine e così via;
  • Da chi ha un capello che anche se con una lunghezza "gestibile" non ha una qualità né liscia né mossa e magari un po' indisciplinata e tendente al crespo;
  • Da chi ha un capello riccio e morbido e decide di cambiare look definitivamente.

Queste tipologie di capello che ho elencato richiederebbero per un liscio, una quotidiana messa in piega ed estreme attenzioni e cure che magari comportano l'uso giornaliero della piastra, onde evitare perdite di tempo e semplificarsi la vita, molte persone scelgono di effettuare una stiratura chimica definitiva.

Inoltre, molti ritengono molto più dannoso per la salute del capello l'uso frequente o addirittura giornaliero della piastra che non un trattamento chimico definitivo una volta ogni tre o quattro mesi, che corrisponde alla durata media di un trattamento allisciante definitivo e permanente.

Anche se questo è assolutamente soggettivo, conosco persone che nonostante lo stiraggio chimico frequente, comunque utilizzano la piastra una o due volte a settimana.

Il trattamento di stiraggio chimico può essere eseguito indifferentemente sia per le femminucce che per i maschietti, con tanto uso della fantasia sia per valorizzare tagli e colorazioni,e su questo argomento vi consiglio di fare un giro nei vari siti degli stilisti per i capelli: gli Hair Stylists, e vedere quelle che sono le novità sulle passerelle e scoprire le sorprese che la fantasia di questi “artisti” (in certi casi proprio di Artisti con la “A” maiuscola si tratta!) ci riservano, sia che abbiate capelli corti o lunghissimi.

La stiratura capelli permanente chimica, in base al tipo di trattamento che si va' a fare presenta anche delle molteplici problematiche di cui tenere conto, e brevemente cercherò di elencarle.

Prima di tutto l'idea che un trattamento come una stiratura chimica ci risolve problemi quotidiani di cura e messa in piega non sempre può esser vero, vedi le varie testimonianze.

Dovrei metterlo al primo posto ma lo metto per secondo subito dopo la constatazione che non sempre un trattamento chimico può risolvere definitivamente problematiche del capello, e che fare un trattamento tanto aggressivo magari non vale la candela.

Detto questo:

RIVOLGERSI SEMPRE AD UN PROFESSIONISTA DEL SETTORE MAI A PRODOTTI FAI DA TE!!!

Se abbiamo capelli con méche o colorati un certo tipo di principio attivo tradizionale usato per questo trattamento potrebbe incupire e rendere meno brillante la nostra colorazione cosmetica già esistente o futura, poniamo il problema al nostro PARRUCCHIERE di FIDUCIA e chiediamo trattamenti alternativi.

Così come esistono tante tipologie di capello, così esistono tantissimi trattamenti, non rivolgiamoci a chi esegue trattamenti liscianti per capigliature afro o etniche se abbiamo un capello fragile fine e di tipo europeo, e di conseguenza il contrario.

Dobbiamo sempre tenere conto che con questi trattamenti stiamo andando a distruggere o rompere la struttura del nostro capello per poi ricostruirla con sostanze neutralizzanti; le pubblicità che assicurano di “curare” il nostro capello con tali trattamenti sono delle enormi bugie.

Subito dopo e anche nei mesi successivi dovremo curare moltissimo la capigliatura con gesti precisi e trattamenti (shampoo e balsamo) specifici per quel tipo di trattamento che abbiamo ricevuto.

Dopo un certo numero di mesi la stiratura va' rifatta sulla ricrescita.

Solo tenendo conto di queste azioni che ho appena detto il costo dell’allisciatura è molto alto, altissimo se ci rivolgiamo ai parrucchieri che effettuano i trattamenti che sono oggi più di moda ed innovativi e se a questo aggiungessimo anche una discreta lunghezza della chioma su cui dover lavorare allora i pressi esorbiterebbero!

Siete ancora convinte di voler fare il grande passo verso il liscio seta, liscio perfetto, spazzola progressiva, stiratura brasiliana e così via???

 

A cura di:
Alessandra Leo

Importanti informazioni sulla stiratura chimica dei capelli

Capelli: bellezza capelli

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo stiratura chimica: Stiratura chimica capelli

Gentile Alessandra Leo, in merito ai danni che la stiratura chimica per capelli possa provocare, volevo porle una domanda, alla quale spero avrà il tempo di dare risposta. Mi chiedevo se le sostanze con cui è fatto questo prodotto, oltre a recare danno al capello, possano a lungo andare recare danni alla salute stessa, visto che leggevo che non sono del tutto naturali. Grazie in anticipo per l'attenzione Laura

Laura,
sono andata da una parrucchiera proprio per informarmi su questa cosa. Mi ha detto che normalmente questi trattamenti non sono dannosi alla salute... tranne per quelli brasiliani perché contengono delle sostanze nocive come la formalina...questa è già una cosa grave ma in più in quei trattamenti non te li lavano via subito i capelli... anzi... devi tenere il prodotto sui capelli senza toccarli per 72 ore. La parrucchiera mi aveva detto che ci sono state delle persone che hanno avuto bisogno di un ricovero in ospedale perché si sentivano male durante il trattamento... soprattutto in estate con i ventilatori accesi. Quindi ti consiglio prima di informarti sui trattamenti per non scegliere quello sbagliato.

Ciao, che dire dei miei capelli sempre o quasi crespi! Mi faccio da sola le stirature chimiche, le compro in negozi dove tengono prodotti per parrucchieri ed estetisti, ce ne sono a Como a Seregno. Li trovate anche in internet su planet hair / e-bay. Poi prendo i prodotti kerastase, la linea chroma Riche o Thermique maschera più latte riparatore e infine fiale concentre' vita-ciment. Poi dopo questo impacco avvolgo i capelli nel domopak, meglio ancora se avete il casco vapore. Poi 20 minuti di posa risciacquo e asciugatura. Il crespo se ne va ed i capelli con questo trattamento non si spezzano. Provare per credere!!!

Ho i capelli crespi, vorrei fare la stiratura liscia quanto costa e in breve in cosa consiste?? grazie :)

Problemi di ricci insopportabili dopo la stiratura dei capelli

ho fatto lo stiro per un po di volte 4 per l esattezza a distanza di mesi tipo 5...lo fatta prima di questa estate avendo i capelli lunghi...ora dopo aver accorciato i capelli sapendo che lo stiro e andato via i miei capelli sono di un riccio insopportabile cosa devo fareeeeeee???????

Ho fatto la stiratura dei capelli e me ne sono pentita

ho fatto la stiratura mi e costata 70 euro e me ne sono pentita perchè io voglio i miei capelli ricci

Lascia il tuo commento: