Stiratura permanente dei capelli

Sentire parlare della stiratura permanente dei capelli sembra quasi un enorme controsenso, ma l'ultima moda in fatto Stiratura Permanente per Capelli è un nuovo e rivoluzionario sistema che porta il nome di stiratura keratin brasiliana naturale.

In questo periodo è proprio questo che stà impazzando tra le teste di tutti i colori e di tutti i tagli, messi ancora più in evidenza ed enfatizzati dal liscio totale ottenuto con il Keratin Brasilian Natural.

Stiratura permanente dei capelli

Stiratura permanente

È ottenuto miscelando alla base anche sostanze che promettono di ristrutturare, e riparare il capello, promettono di ri-cheratinizzare i capelli ed arricchirli di sostanze nutrienti provenienti da piante originarie che crescono anche nella ormai sempre più enfatizzata Amazzonia, e che promettono il totale ed agognato effetto di “liscio-seta”, sfoggiato dalle pop star e starlette delle riviste patinate della Moda e della Musica. Tre promesse in un prodotto solo!

Sfogliando le pagine internet sull'argomento stiratura capelli naturale, i prodotti per allisciare in modo permanente i capelli, che uniscono la parola naturale al nome del loro prodotto, sono una enormità, così come tante sono le testimonianze “discordanti” che ho potuto leggere tra le migliaia di consumatrici che ogni giorno si scambiano i pareri nei vari forum che trattano argomenti sulla bellezza e sul duro lavoro degli Hair Stylists nazionali e non.

Vale la pena “sprecare” in modo utile qualche riga per avere dei chiarimenti a riguardo di certe marche in commercio.

Anzitutto, per vedere le nuove scelte dell'Alta Moda in fatto di Hair Style sulle più importanti passerelle fate una bella gita sul sito ufficiale della nota marca “Ghd” ossia ghdhair.com/IT, ne vale la pena ed è molto piacevole vedere come le acconciature per il futuro prendono deliziosamente spunto dal nostro passato, anche molto lontano dagli anni Duemila.

Keratin Complex Stiratura Naturale è uno dei prodotti che promette i miracolosi risultati che permettono di ottenere una stiratura permanente che faccia dimenticare l'uso della piastra, per ottenere una acconciatura liscia dopo il lavaggio settimanale, però ho letto un commento da parte di un consumatore abituale di poltrone di importanti saloni per Hair Stylist milanesi, che criticava il prodotto dicendo che Keratin Complex non andrebbe assolutamente usato perché utilizza come principio attivo una sostanza ritenuta cancerogena e dannosa per la salute: la Formaldeide detta anche Aldeide o Aldeide Formica.

Aldeida Formica perché in particolari condizioni e a contatto con determinate sostanze può trasformarsi nel cosiddetto Acido Formico, che in natura viene normalmente prodotto dalle formiche che lo utilizzano da “sputare” come arma di difesa, ottimo rimedio anche contro gli acari, e che alle casalinghe è noto perché è un potente disinfettante e utilizzato nei detersivi per le pulizie domestiche (il famoso Lyso Form per esempio).

La Formaldeide viene inoltre utilizzata normalmente nell'industria come conservante, per esempio il prodotto per stiratura capelli proveniente dal Brasile che porta il nome di “Spazzola Progressiva”, secondo quanto riportato dalle testimonianze, utilizza la Formaldeide come conservante.

Ben diverso è utilizzare la formaldeide però come principio attivo del prodotto, per dirla tutta la sostanza inquisita viene utilizzata come principio attivo per l'imbalsamatura in genere... e non dico altro!

La Formaldeide o Aldeide o Aldeide Formica viene utilizzata in soluzione acquosa con una percentuale che può variare dallo 0,2% al 37%.

Quando deciderete di optare per un trattamento che promette effetti miracolosi per la stiratura capelli, è bene che andiate da un bravo parrucchiere, bravo non solo a farvi i capelli ma anche scrupoloso per quanto riguarda la salute dei propri clienti, e nel caso richiedete una fotocopia del certificato della composizione chimica del prodotto che vi starà per mettere addosso.

Se fate un salto su un vocabolario scoprirete tante belle cose sulla Formaldeide, oltre a quelle che già vi ho elencato io, una fra tutte è che in dosi massicce è anche una sostanza cancerogena...

Certe sostanze vengono ritenute “non dannose” se rispettano i limiti imposti dalla legge, ma a quanto pare la legge non è uguale in tutti i paesi, e se l'Europa fissa un limite molto basso alla percentuale della formaldeide come conservante, in paesi come Stati Uniti questa percentuale limite diventa molto maggiore di quella consentita in Italia; attenzione, quindi, alla provenienza del prodotto.

Altre percentuali di altre sostanze che dovrete tenere d'occhio sono l'Ammoniaca e l'Acido Tiolicolico.

Dopo aver fatto la lettura del trattamento domandatevi se quel “Natural” nel nome è ancor appropriato o del tutto fuori luogo.

Una stiratura Natural non c'è, rimane come soluzione l'uso di spazzola e phon durante la messa in piega e la vecchia amica piastra che come unica colpa hanno quella di cuocere i capelli con il calore.

Vi consiglio poi un bel viaggio tra gli scaffali dei prodotti e cosmetici Hand Made di Lush lush.it più natural di questo veramente non saprei cosa ci sia, in più sono prodotti adatti anche ai vegani e vegetariani ed a tutte quelle persone che hanno a cuore la salute del pianeta Terra e dei piccoli animali che non vengono torturati con test crudeli per testare questi prodotti; vi assicuro che li hanno testati tanti esseri umani, tra cui la sottoscritta, che sono innamorati anche degli shampoo e balsamo e creme specifiche per le chiome di tutti i tipi e stili... provare per credere poi semmai l'imbalsamatura per capelli la rimandiamo, che dite?

 

A cura di
Alessandra Leo

Capelli: bellezza capelli

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo stiratura permanente dei capelli

Le tue parole mi sono state davvero di grande aiuto, specialmente per il fatto che sto aspettando il mio secondo bimbo. Dopo un trattamento dal parrucchiere stamani e la lettura del tuo sito (avevo dubbi in merito ai prodotti usati), alle due di notte mi sono lavata i capelli ed ora finalmente riuscirò a dormire! Grazie ancora! Cinzia.

E` davvero un articolo interessante, e credo sia nel bene e nel male applicabile a molti altri prodotti per la cura dei capelli e del corpo (senza essere paranoiche, ma senza dubbio informarsi un po` e` utile... ci sono state anche cause legali contro marche famose per alcune linee di tinte per capelli). Io sono per la piastra; la uso da anni la mia karmin g3 salon pro, e una volta ogni 5 6 giorni e` piu` che sufficiente per lasciarmi i capelli lisci e setosi... secondo tutto dipende dalla qualita` dei prodotti, dal uso coretto e dal tipo di capello senza dubbio.

Lascia il tuo commento: