Stitichezza cause

Cosa causa la stitichezza? Quante sono le cause della stitichezza? La stitichezza può essere derivata da varie cause, solitamente collegate proprio alle vostre abitudini di ogni giorno, sia sotto il punto di vista alimentare che dal vostro comportamento.

In ogni caso la stitichezza non è un disagio da sottovalutare, in quanto può diventare veramente un fastidio che renderà la vostra vita un vero e proprio inferno.

Ma quali sono le cause della stitichezza?

Stitichezza cause

Stitichezza cause

Ecco alcuni esempi da cui potrebbe derivare la vostra stitichezza:

L'ipotiroidismo può essere una delle cause principali della vostra stitichezza: la ghiandola tiroide, infatti, rallenta i processi del vostro metabolismo, compresi quelli digestivi e intestinali.

Non tutti i casi del problema in questione sono collegati alla ghiandola tiroide, anche se sono più di quanti immaginate.

Gli antidolorifici, come i narcotici, possono causare il vostro problema: un sacco di farmaci antidolorifici possono portare ad un rallentamento delle funzioni intestinali, causandovi il fastidiosissimo disagio chiamato stitichezza.

Chiedete sempre un parere medico prima di intraprendere un trattamento a base di questi medicinali!

Una delle cause più strettamente collegate alla stitichezza potrebbe essere il consumo eccessivo che fate di cioccolato.

Recenti studi hanno dimostrato come malati cronici siano riusciti a ridurre o addirittura eliminare la loro stitichezza solamente eliminando il cioccolato dalla loro dieta: pensateci!

Per quanto utili al vostro organismo, sono proprio alcuni integratori alimentari la causa della vostra stitichezza!

Non stiamo parlando specificatamente di vitamine, ma alcuni supplementi composti da un alto contenuto di ferro e calcio sono nella lista delle cause della vostra costipazione: provate a sentire un parere medico per poter ridurre questi integratori, abbinateli sennò a qualche lassativo in modo da riuscire ad andare di corpo.

Visto che siamo in argomento di lassativi, guardatevi bene dall'abusare di questi prodotti: un uso eccessivo potrebbe portarvi ad una vera e propria dipendenza, in modo da abituare il vostro corpo a non poter lavorare correttamente senza di essi.

Mangiare troppi prodotti grassi e ricchi di proteine potrebbe essere un'altra delle cause principali della vostra stitichezza, riducete perciò la quantità di questi alimenti consumata giornalmente.

Provate piuttosto ad abbinarli a cibi ricchi di fibre, in modo da favorirne la digestione.

La depressione è un altro dei fattori che possono scatenare la stitichezza, questo perché lo stato mentale e fisico derivato da questo problema rallenta le funzioni del vostro organismo, compreso il processo digestivo.

Prestate attenzione però, ad alcuni antidepressivi: hanno come effetto collaterale la stessa conseguenza della depressione vera e propria; incrementeranno infatti la vostra stitichezza.

Gli antiacidi consigliati per il bruciore di stomaco sono un altra delle cause della stitichezza, visto il loro alto contenuto di ferro e calcio.

Se al posto che ricorrere a certe soluzioni per il vostro dolore alla pancia provate a seguire un'alimentazione bilanciata, riuscirete a prendere due piccioni con una fava!

La gravidanza è un altro problema (se così si può chiamare) da cui deriva la stitichezza.

Un po' per il rilassamento dei muscoli, un po' per l'aumento della massa dell'utero, durante i 9 mesi di attesa i dolori al vostro ventre possono essere accompagnati dalla difficoltà ad andare in bagno.

Non preoccupatevi di ciò, molto spesso è normale.

Ciò non toglie che è fondamentale sentire il parere di un medico in modo da non rischiare di provocare un danno al vostro corpo e a quello del vostro bebè.

Ultima, ma non per importanza, come causa della stitichezza: il diabete, come svariate altre malattie, può portare ad un rallentamento dei processi del vostro organismo, incluso quello di metabolizzazione del cibo ingerito. Alcune malattie potrebbero essere perciò la causa scatenante dell stitichezza.

Il problema della stitichezza non è da sottovalutare, in quanto può rendervi la vita un vero e proprio incubo; in stadi avanzati può veramente impedirvi di vivere la vostra quotidianità con la serenità e la tranquillità che meritate, costringendovi a sopportare dolore e disagi fastidiosissimi.

Perché non evitare questa condanna? Iniziate fin da subito a combattere le cause della vostra stitichezza!

Cause della stitichezza

Malattie

Lascia il tuo commento: