Stitichezza neonato

Stitichezza del neonato? La stitichezza è comune tra i neonati, per un neonato, la stitichezza può essere causa di disagio e dolore, oltre che fonte di preoccupazione per voi che state iniziando la vostra vita da genitori. Proprio per questo la stitichezza di un neonato non deve passare in secondo piano, ora che la vostra eccitazione per la nascita di vostro figlio ha libero sfogo.

Stitichezza neonato

Stitichezza neonato

Come capire quando il vostro neonato soffre di stitichezza?

Se siete preoccupati che il vostro neonato soffra di stitichezza provate a prendere in esame alcuni sintomi caratteristici di questo problema:

  • Se piange o dà comunque segni di irritabilità o nervosismo mentre sta defecando;
  • La popò appare dura e secca;
  • Non riesce ad evacuare almeno 3 volte a settimana;
  • Rilascia odori maleodoranti;
  • Non ha più appetito;
  • La sua pancia è gonfia e dura.

Solitamente, un bambino appena nato comincia ad avere un regolare movimento intestinale non prima di un paio di giorni dal suo primo respiro: è necessario che prestiate attenzione ad alcuni punti chiave per capire e combattere il problema della stitichezza del neonato, al fine di farli vivere in armonia e tranquillità i primi momenti della sua vita.

  1. Dovete sapere che, durante i suoi primi giorni, il bambino espellerà meconio, che è una sostanza verde scuro o nera. Il terzo giorno, i movimenti intestinali regolari dovrebbero iniziare; se dopo i primi tre giorni il vostro bimbo non ha movimenti regolari o continua a defecare meconio è necessario consultare il parere di un medico per combattere fin da subito la stitichezza del neonato.
  2. Prendete in considerazione la sua alimentazione: se passate dal latte materno a quello in polvere, potrebbe essere la causa principale del problema di cui soffre il vostro bambino.
  3. Se nutrite il vostro bimbo con il latte in polvere, provate a variare le dosi fino a trovare la combinazione ideale.
  4. Prova a fornire al tuo bambino pasti frequenti durante tutto l'arco della giornata, riducendo però le porzioni: in questa maniera lo aiuterete a lavorare al meglio durante il processo digestivo, evitando così la stitichezza del vostro neonato.
  5. Se nutrire il vostro bimbo con il biberon, fate sì che consumi molta acqua, in modo da mantenere l'idratazione del suo corpo e fornendoli così un maggior quantitativo di liquidi per favorire la digestione. Un corpo ben idratato ha una marcia in più per combattere al meglio la stitichezza.
  6. Per i bambini allattati artificialmente, il quantitativo di ferro contenuto nei loro bibitoni potrebbe essere una delle cause principali della loro stitichezza: provate perciò a sentire il parere del vostro pediatra, al fine di provare a ridurre per un mese o due l'apporto di ferro fornito al neonato.
  7. Se il vostro neonato soffre di stitichezza, provate a metterlo a bagno dentro il lavandino con l'acqua tiepida che arriva fino all'altezza del suo stomaco. Quando vedete che il bimbo è rilassato, provate a massaggiare delicatamente la sua pancia per vedere se va di corpo. Questo è un ottimo trucco contro la stitichezza del vostro neonato!
  8. Chiedi il parere del tuo pediatra se volete provare con qualche aiuto extra per il vostro bambino. Per la stitichezza del vostro neonato molti genitori scelgono di utilizzare supplementi come supposte di glicerina, glicerina liquida o olio di lino. Se il medico ve lo consente, provate ad aggiungere un po' di olio di lino ai pasti del vostro bimbo, oppure provate a somministrarli una piccola supposta se da segni di dover andare al bagno. Questo può essere una valida alternativa per combattere la stitichezza del neonato.
  9. Quando il vostro bebè può iniziare ad assumere anche alimenti solidi iniziate nella maniera migliore, e cioè facendoli consumare cibi sani e ricchi di fibre, come le prugne o le pere. Al posto che i cereali, invece, preferite darli da mangiare dell'orzo, che funziona ottimamente contro la stitichezza del vostro neonato.

Con i nostri consigli riuscirete a combattere la stitichezza del vostro neonato, aiutandolo a crescere più sano e felice, grazie alla liberazione da questo fastidioso problema.

In ogni caso la stitichezza si combatte con le armi e le difese che soltando una sana alimentazione può fornirvi, per questo ricordatevi di seguire una dieta equilibrata per voi e per il vostro nuovo bambino.

Stitichezza neonati

Malattie

Scrivi un commento in merito all'articolo dal titolo stitichezza neonato

Per la stitichezza del mio bimbo uso prezzemolo bagnato nell'olio

io ho un bambino di un mese e per aiutarlo ad andare al bagno uso prezzemolo bagnato nell'olio e direi che funziona

Lascia il tuo commento: