Stress capelli: Caduta capelli da stress

Lo stress rovina i capelli ed è risaputo, ad esempio, ci sono persone che hanno prematuramente i capelli grigi o bianchi. Domanda: la variazione del loro colore dei capelli è legata allo stress di una grave malattia o problema emotivo? E' possibile che la genetica può essere la causa dei capelli bianchi. Gli scienziati stanno esplorando se lo stress può fare diventare i capelli bianchi e stanno facendo nuove scoperte lungo la strada.

Stress capelli: Caduta capelli da stress

Stress capelli

Come i capelli diventano bianchi

I melanociti producono melanina, un pigmento che dà ai capelli e alla pelle il colore. I capelli diventano grigi quando i melanociti muoiono, ma i capelli conservano comunque un po' di melanina. I capelli diventano bianchi quando perdono tutta la melanina. Bisogna imparare a gestire lo stress. Lo stress e capelli grigi sono collegati. A lungo termine lo stress velocizza il processo di invecchiamento e si hanno molto presto i capelli grigi o bianchi.
La medicina cinese e ayurvedica, praticata in India per 5000 anni, afferma che i capelli grigi o bianchi siano uno squilibrio del sangue e dei reni.

Capelli prematuri grigi e bianchi

Lo stress è uno dei vari fattori che trasformano i capelli bianchi.
Avere i capelli grigi può capitare anche a bambini e ragazzi. Di solito hanno un problema genetico o carenza di  vitamina B12 o una mancanza della tiroide. Con gli adulti, ciò può essere dovuto in parte allo stress.
Gli  ormoni dello stress possono interferire nelle istruzioni dai melanociti per fornire melanina. Probabilmente, se questo segnale è disturbato, la melanina non riconsegnerà il pigmento per i capelli.
Diventare grigi  è un fatto geneticamente delineato, ma lo stress e lo stile di vita vi darà una variazione in più o meno tra cinque e 10 anni".

Soluzioni scientifiche

Un gruppo di ricerca di scienziati nel 2009 ha annunciato che stanno sviluppando uno shampoo in modo da poter semplicemente lavare il grigio fuori dai capelli. Avevano in programma di averlo pronto per i saloni entro tre anni. Questa tecnologia comprende creme per capelli e balsamo per capelli.
Questo team di biologia dei capelli di ricerca è di L'Oreal a Parigi. Hanno imparato che i melanociti sopravvivono a lungo dopo che i capelli diventano grigi. Il processo di sbiancamento dei capelli è lento e progressivo, così che possiamo solo impedirlo.
La scienza dice anche che i capelli diventano grigio o bianco a causa di una reazione chimica che è causata  alla candeggina. Un enzima chiamato catalasi abbassa il suo livello, favorendo il perossido di idrogeno in natura a formarsi nei capelli.

Lo stress e le vitamine

Ridurrete lo stress nel vostro corpo con l'assunzione di vitamine come la biotina, PABA, la vitamina B12, vitamina B6 e vitamina B5. Mangiate cibi ricchi di queste vitamine: tuorli d'uovo, lievito di birra, spirulina, frattaglie come fegato, cereali integrali e verdure a foglia verde.
Aggiungete queste vitamine al vostro corpo per aiutare anche a ripristinare la melanina nei capelli grigi o per aiutare a prevenire i capelli a diventare grigio o bianco.

Consigli e avvertenze:

  • Ripristinate il colore dei vostri capelli grigi o bianchi con una pianta naturale, henné. Imparate a mescolare henné, amla e indaco per tonalità di colori diversi.
  • Riducete lo stress nella vostra vita per rallentare l'incanutimento dei capelli. Meditate, fate esercizio fisico e dormite bene.
  • Smettete di fumare sigarette.

È lo stress che causa la perdita di capelli?

In piedi nella doccia dopo lo shampoo, si notano ciocche di capelli giù per lo scarico. In un primo momento, si è confusi e preoccupati, ma una visita al dermatologo rivela che  lo stress potrebbe essere la causa dell’improvviso diradamento . Proprio così, lo stress può farvi venir voglia di strapparvi i capelli, ma lo stress estremo può davvero farli cadere!

Di solito, non è un compito delicato o lo stress della vita che innescano la perdita di capelli, è più probabile che lo stress estremamente grave faccia smettere di crescere e cadere i capelli. Questi tipi di stress possono essere causati da alcuni tipi di farmaci, diabete, disturbi della tiroide e anche estreme di stress emotivo, ma possono anche essere causati da eventi della vita comune, come il parto, un aborto spontaneo e la chirurgia.
La più grande causa di tutti è la gravidanza. Infatti, si stima che fino al 45 per cento delle neomamme sperimentino un certo grado di perdita di capelli per lo stress di avere un bambino. Poiché questo tipo di perdita dei capelli è causata da tale fattore comune, molte possono soffrirne senza rendersi conto che sia la causa. Nella maggior parte dei casi, i capelli ricresceranno entro sei mesi, ma a volte questo tipo di perdita dei capelli può essere l’inizio di un problema più a lungo termine.

Come lo stress causa la caduta dei capelli

I capelli crescono ciclicamente. La fase di crescita attiva dura circa due anni ed è seguita da una fase di riposo che dura tre mesi, dopo di che il capello cade dal cuoio capelluto. Normalmente, ogni ciocca di capelli sulla vostra è in un punto diverso in ogni ciclo, in modo che il distacco è appena percettibile: una ciocca di capelli nello scarico della doccia, ancora un po’ sul pettine, un capello o due sul cuscino. Una testa normale perde al massimo 100 ciocche di capelli al giorno. Tuttavia, quando il corpo subisce uno stress estremo, fino al 70 per cento dei capelli può prematuramente entrare nella fase di riposo, detta fase telogen. Tre mesi dopo, questi capelli cominciano a cadere, causando la perdita notevole di capelli chiamata telogen effluvium.
La persona non diventerà completamente calva e il diradamento sarà abbastanza impercettibile. Tuttavia, è il ritardo di tre mesi e il fatto che la causa sembra così estranea che provoca confusione da parte del paziente, preoccupato per la perdita dei capelli. Fortunatamente, nella maggior parte dei casi i capelli cominceranno a ricrescere entro sei mesi. In una piccola percentuale di persone, tuttavia, il telogen effluvium può essere solo l'innesco per una più a lungo termine perdita dei capelli.

Garantire un cuoio capelluto pieno di capelli

Ogni volta che un paziente ha un’improvvisa perdita di capelli, dovrebbe vedere un dermatologo, preferibilmente con esperienza in questo settore. Anche quando il medico è in grado di determinare la fonte di stress, ad esempio con una mamma che ha appena dato alla luce un figlio, un padre che fa fronte alla recente perdita di un bambino o una giovane donna che ha smesso di prendere la pillola anticoncezionale, etc., in ogni caso ulteriori test dovrebbero essere fatti. Questi test verificheranno il ferro e livelli ormonali e la funzione tiroidea. Eventuali anomalie possono rallentare la ricrescita dei capelli. Livelli di ferro bassi, per esempio, sono particolarmente comuni nelle donne giovani, e prendendo un integratore di ferro o aumentando la quantità di carne rossa nella dieta, una giovane donna è in grado di ridurre la perdita dei capelli . Purtroppo, il telogen effluvium può rivelare anche una donna che ha una predisposizione genetica a perdere i capelli. Molto simile alle calvizie nel maschio, queste donne perdono i capelli dalla parte superiore della testa e sono essere in grado di avere ricrescita senza interventi medici più estesi. Se si ha il  telogen effluvium, la preoccupazione provoca soltanto maggiore stress, magari rendendo peggiore la perdita dei capelli.

Dieta per capelli grassi e stress

Lo stress e una dieta povera può portare a un aumento della produzione di sebo nei capelli.
Lo stress non solo fa venir voglia di tirare i capelli: può effettivamente causare cambiamenti fisici che rendono i vostri capelli diversi da prima. Una dieta sana può aiutare a far fronte ai sintomi fisici dello stress eccessivo e a mantenere la testa piena di capelli sai e belli. I cambiamenti ormonali causati dallo stress possono influenzare l’aspetto dei capelli. In alcune persone lo stress innesca l'alopecia areata, in cui grandi macchie di capelli cadono, e ciò può portare alla calvizie completa. Gli individui affetti da tale perdita di capelli sostanziale dovrebbero consultare un medico.

Dieta per i capelli grassi

  • L'aggiunta di noci alla vostra dieta può beneficiare i capelli quando sono grassi e unti a causa di stress.
  • Una dieta sana porta ad avere i capelli sani ed i nutrienti base di cui essi hanno bisogno, mentre vi dà i nutrienti per concentrarvi su come affrontare lo stress. Il salmone è un super-alimentare, con omega-3 acidi grassi, proteine, ferro e vitamina B-12, tutti componenti che possono sostenere la salute del cuoio capelluto e possono  riavviare la crescita dei capelli in fase di stallo causata da stress.
  • Le noci sono un'altra buona fonte di proteine e grassi sani, insieme a minerali come lo zinco, che promuove la salute dei capelli. Le noci forniscono acido alfa-linolenico, che possono condizionare i capelli. Le noci del Brasile contengono alti livelli di selenio, che beneficia il cuoio capelluto. Anacardi, noci pecan e mandorle offrono livelli elevati di zinco, che diminuiscono lo spargimento  e l’untuosità dei capelli, derivanti da stress.

Dieta per lo stress

  • Regolari pasti equilibrati aiutano la salute generale e ridurre gli effetti collaterali dello stress.
  • Consumare i pasti regolarmente in  tutto il giorno per mantenere i livelli di zucchero nel sangue stabili e alti livelli di energia. Mangiare tre pasti e tre spuntini con un equilibrio di proteine, carboidrati e grassi ad ogni pasto aiuta il funzionamento mentale sostenendo le riserve di glicogeno del cervello.
  • Diminuire la dipendenza da caffeina, zucchero, alcol e bevande gassate, che  possono causare picchi di zucchero nel sangue e fare precipitare altra energia nel corpo, che può portare a un "crash" e ad un’inferiore funzionamento. Senza di loro, vi sentirete più rilassati e sarete maggiormente in grado di far fronte ai fattori di stress.

Diradamento dei capelli e stress

Molte persone trovano che il diradamento dei capelli sia stressante, ma quello di cui ci si può non rendere conto è che è lo stress può causare i capelli fini. In realtà, è ben documentato che le variazioni nei capelli e lo stress spesso vanno di pari passo.
La crescita dei capelli passa attraverso cicli. Un periodo di riposo, conosciuta come la fase telogen, è incluso nel ciclo. Durante questo periodo i capelli non crescono e cadono. Lo stress può forzare i capelli ad entrare in fase telogen. Ridurre lo stress può causare la conclusione della fase telogen e può permettere ai capelli di ricrescere.

Studi di laboratorio

Uno studio di ricerca sui topi di laboratorio ha trovato che i topi in condizioni di stress sofferto hanno un diradamento dei peli molto più veloce rispetto ai topi in situazioni più tranquille

Stress e alopecia femminile

Lo stress è una causa comune di diradamento dei capelli nelle donne. Per esempio, molte donne sperimentano lo stress durante la gravidanza, in cui la perdita o l’assottigliamento di capelli è comune.

Considerate il ruolo che hanno gli ormoni

Gli ormoni sono una causa nota di come lo stress provoca diradamento, perdita o cambiamento di aspetto dei capelli. Quando le persone sperimentano stress, il cortisolo, l'ormone aumenta nel loro sistema.

Consigli ed informazioni relative alla perdita dei capelli causata anche dallo stress.

Capelli: bellezza capelli

Lascia il tuo commento: