Tanaceto, Tanacetum Vulgare

La pianta di Tanaceto, nome scientifico Tanacetum Vulgare L. è usata nei rimedi naturali per curare i vermi intestinali e la febbre.

Tanaceto, Tanacetum Vulgare

Tanaceto

Componenti attivi  del Tanaceto: principio amaro, tanacetina, essenza di tanaceto.

Parti utilizzate: fusti, foglie e sommità fiorite.

Pianta perenne e aromatica con un ceppo da cui nascono vari fusti semplici con numerose foglie di colore purpureo e dal contorno ovalato.

I fusti formano delle infiorescenze a guisa di coppa nella parte alta dei rami. I frutti sono piccoli. Tutta la pianta è glabra, molto aromatica. Fiorisce da giugno a ottobre.

Rimedio per la febbre

  • Infuso: gettare in una scodella d'acqua bollente 1 o 2 g di foglie o di capolini fioriti di tanaceto. Lasciare riposare alcuni minuti prima di filtrare. Prenderne due tazzine al giorno.

Rimedio per i vermi intestinali

  • Si somministrano divisi in varie dosi 10 g al giorno di capolini finemente tritati e mescolati con del miele. Oppure si prendono in un'unica dose 2-4 g di questi capolini a digiuno.

Il Tanaceto...

 

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: