Timo in essenza

Il timo ha proprietà benefiche dovute a dei principi attivi che sono timolo e carvacrolo che svolgono un'azione antisettica, antinfiammatoria e stimolante. L'olio essenziale di timo è particolarmente efficace in caso di raffreddore, di mal di gola, di tosse, di bronchite e di debolezza generale. Inoltre, grazie alla sua azione antispastica e analgesica essa è indicata per lenire i dolori mestruali e i disturbi causati dai reumatismi.

Timo in essenza

Timo

In caso di raffreddore e di tosse per liberare le vie aeree fate un bagno caldo con l'essenza di timo.

Aggiungere all'acqua una miscela di 3-4 cucchiai di panna e 10 gocce d'essenza.

Dopo il bagno riposarsi per almeno 1 ora.

Crampi addominali L'olio essenziale di timo, grazie alla sua azione calmante e riscaldante, lenisce coliche e crampi addominali.

Eseguire un massaggio dolce sulla parte dolorante con 5 gocce di timo aggiunre a 25 ml d'olio di mandorle.

Sistema immunitario I principi attivi dell'essenza di timo stimolano la produzione dei leucociti, irrobustendo così le difese immunitarie e proteggendo il corpo dalle infezioni.

L'organismo assorbe il timo tramite la respirazione oppure l'epidermide.

Malattie della pelle I principi attivi del timo supportano il processo di rigeneramento cellulare della pelle e svolgono un'azione di difesa contro agenti patogeni come, per esempio, i virus e i miceti.

A piacere si possono aggiungere alla lozione o alla crema per il corpo 8 gocce di essenza di timo e 5 gocce di succo di limone.

Uso esterno

  • L'essenza di timo è molto indicata in caso di paradontosi e di infiammazioni della cavità orale. Quando si lavano i denti mettetene 1 goccia sullo spazzolino prima del dentifricio.
  • Per un bagno rinvigorente mescolare 5 gocce di essenza di timo con 7 gocce di bergamotto e 3-4 cucchiai di panna. Questa miscela stimola la circolazione sanguigna.Non fare il bagno rinvigorente prima di andare a letto.
  • Per disinfettare la pelle: aggiungere 15 gocce d'olio essenziale di timo in 100 ml di bagnoschiuma o di sapone liquido. Rendere questa miscela omogenea, perché in caso contrario potrebbero insorgere infiammazioni cutanee.

Uso interno

  • Contro la tosse e la bronchite: miscelare 100 ml d'acqua calda con l succo di mezzo limone. Aggiungere 2 gocce di essenza di timo e 1 cucchiaino di miele. Bere a piccoli sorsi.
  • Per irrobustire le difese immunitarie: in autunno si può seguire un trattamento a base di timo, perché il timolo in esso contenuto agisce come stimolante su tutto il corpo. Bere 1 tazza di tè caldo con 2 gocce d'essenza e 1 cucchiaino di miele ogni giorno, per 4 settimane.

Timo ...

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: