Tinte naturali per capelli

Negli ultimi anni è sempre maggiormente crescente l'utilizzo di prodotti naturali per la colorazione dei capelli.

Perchè scegliere tinte per capelli naturali? Le tinte naturali sono sicure e ipoallergeniche e con il termine naturale si intende che abbiano la minore quantità e il minor numero di ingredienti chimici al loro interno. Occorre sempre osservare le modalità di uso ed effettuare un patch test su una piccola porzione di capelli per verificare il colore e la tollerabilità della tinta. Di seguito un piccolo vademecum per guidarci nell'universo delle tinte naturali per capelli, che ci aiuta a capire come utilizzarle e ci illustra le varie tipologie ad oggi in commercio.

Tinte naturali per capelli

Tinte naturali

Fattori che influenzano il colore di un colorante naturale dei capelli

Una diversa struttura dei capelli e della chimica, come pure i livelli di acidità, modificano il colore risultante. Per esempio, in alcune persone il colore ramato prende più facilmente che in altre. Quindi un colore particolare non appare lo stesso su tutti.

Poiché le tinture per capelli naturali sono semi-trasparenti il colore di base viene reso  attraverso una certa misura. Per esempio, se i capelli sono di colore rosso vivo e vi si applica un colore bruno,  in alcuni casi il colore originario si mostra ancora dopo l'applicazione della tinta. O anche, se i capelli sono bianchi o biondi e vengono colorati con una tinta scura, potranno non scurirsi immediatamente. (Anche i capelli grigi hanno una struttura unica che rende il colore differente a seconda dei casi). Tingere i capelli 2 o 3 volte con intervalli di almeno 12 ore tra ogni applicazione rafforzerà il colore.

Strand test

E 'particolarmente importante fare una prova su una porzione della testa prima di usare un colorante naturale dei capelli per la prima volta, perché tutte le tinture  naturali sono più imprevedibili dei coloranti chimici. Un test  è un modo per verificare il colore su una piccola sezione di capelli prima di applicare la tinta sopra tutti i capelli.

Si possono schiarire i capelli con un colorante naturale?

Non è possibile schiarire i capelli con tinture naturali. A volte il risciacquo con succo di limone può avere un effetto temporaneo.

Quale è il miglior colorante naturale dei capelli?

Questo dipende dal tipo di capello e dall'effetto che si vuole ottenere. La tinta per  capelli naturale che funziona bene per una persona non sarà la migliore per un'altra. Le nostri migliori tinture per capelli  sono le creme Logona , il secondo prodotto più venduto sono le polveri colorate a base di erbe Logona.

Può un colorante naturale dei capelli danneggiare i capelli?

No, i coloranti naturali non danneggiano i capelli. Agiscono come rivestimento dei capelli, una sorta di film superficiale che non penetra e non danneggia la struttura del capello. Gli ingredienti naturali lavorano come un balsamo per i capelli. È possibile utilizzare questi coloranti naturali al 100% tutte le volte che si desidera senza pericolo di danneggiare i capelli o il corpo. Sono le tinture chimiche contenenti ingredienti nocivi come PPD e l'ammoniaca che realmente recano danni ai capelli.

Sono davvero naturali?

Fate attenzione ai molti coloranti pubblicizzati come biologici, ma che, ad un'indagine relativa ai componenti, contengono molte sostanze chimiche  mescolate con ingredienti naturali. Alcuni di loro hanno solo una piccola percentuale di ingredienti naturali.

Se i capelli sono molto porosi sono in grado di assorbire il colore di un colorante naturale  più facilmente dando come risultato un colore più intenso o scuro. Questa è un'altra ragione per fare un test  prima di applicare il colorante in tutti i capelli nel caso in cui il colore sia troppo scuro per voi.

Tuttavia la maggior parte delle tinture per capelli naturali al 100%  tendono non a dare un colore molto intenso. Di solito un colorante naturale dei capelli aumenta di una sola tonalità rispetto al colore originario.  Quindi non sarete sconvolti per l'intensità del colore di un colorante naturale dei capelli!

Tinte per capelli naturali :

Siete mai stati alla ricerca di un prodotto più naturale per colorare i capelli? Forse avete sviluppato allergie alle tinture per capelli o forse state cercando di trovare un prodotto con ingredienti più sicuri. Trovare un prodotto che funzioni per voi, copra i capelli grigi e non causi una reazione allergica può essere difficile ma non impossibile.

La mia ricerca di una tinta più naturale è iniziata quando ho cominciato a sviluppare reazioni allergiche al prodotto che stavo usando. In passato, quando ho scelto il colore dei capelli devo ammettere che il mio unico pensiero era come mi sarei vista con una bellissima chioma bionda come la modella sulla confezione! In realtà, io di solito non ho il tempo di fare un patch test.

Ho smesso di colorare i miei capelli con tinture permanenti quando nella parte posteriore del mio cuoio capelluto ho incominciato a sentire prurito e bruciore subito dopo l'applicazione del prodotto. A quel tempo non c'erano molte alternative soddisfacenti così per anni ho fatto molto poco per colorare i miei capelli. Non sono mai stata molto contenta di questo poichè avevo capelli prematuramente grigi e  di un grigio molto poco attraente …

I prodotti a base di Hennè erano considerati  erano considerati i più sicuri e sembravano essere la scelta migliore e reperibile localmente ma esitavo a provarli. Di sicuro sono naturali ma non mi curavo molto della scelta dei colori.

Trovare un colore di capelli più sicuro e più naturale

Dato che non ero e non sono ancora assolutamente certa di essere allergica ai prodotti permanenti, ho iniziato a guardare quali ingredienti potrebbero essere i possibili responsabili della mia irritazione. Ingredienti come il PPD (p-fenilendiammina), ammoniaca, resorcina o perossido di idrogeno sono stati i più  probabili. Quelli senza ammoniaca sembravano più facili da trovare, quindi ho iniziato lì.

Molti prodotti di tinture per capelli offrono formule senza ammoniaca e questi sono disponibili presso molte aziende specializzate di grande fama, ma era anche importante per me scegliere prodotti che non prevedessero  sperimentazione sugli animali. Il che ha eliminato molte aziende.

La mia prima scelta fu un prodotto più naturale chiamato Naturtint con ingredienti attivi vegetali. E 'permanente e senza test sugli animali o ammoniaca ma contiene ppd e perossido. Ho utilizzato questo prodotto per un bel po 'prima di avvertire nuovamente bruciore e prurito.

Quando mi riferisco a un colore di capelli naturale come nella maggior parte dei casi, anch'io sto usando la parola naturale piuttosto liberamente. I prodotti che cito qui contengono ingredienti naturali e la scelta dei prodotti chimici utilizzati è più sicura di molti dei marchi attualmente disponibili. Ci sono alcune eccezioni a questo però. Basta ricordare, se siete alla ricerca di prodotti più sicuri è necessario leggere attentamente le etichette.

Reazioni allergiche e  ingredienti meno sicuri

Avevo imparato sempre di più sui prodotti chimici nei nostri prodotti, ma per qualche ragione non avevo pensato al mio colore di capelli e le sostanze chimiche. Ho deciso di scoprire ciò che c'era nei prodotti che stavo usando.

Il perossido di idrogeno è un ingrediente comune nella tinta per capelli permanente. Aumenta la tonalità del colore e rende il capello pronto ad accettare la nuova tinta. PPD è anche ampiamente utilizzato perché aiuta il colore a legarsi ai capelli e lo rende durevole. Si trova nella maggior parte dei prodotti permanenti indipendentemente dalla marca. Il resorcinolo è usato come colorante.

Quindi, devo smettere di tingere i capelli se sono allergica a qualcuno o a tutti questi ingredienti? Non ero disposta a rinunciarvi. Volevo eliminare il più possibile le sostanze nocive ma dovevo anche considerare  i costi e la convenienza

Un suggerimento utile

Il mio stilista ha suggerito di non lavarmi i capelli per diversi giorni prima di fare il colore. Ciò consente agli oli naturali del cuoio capelluto di costruire una barriera che può aiutare a fornire una certa protezione da agenti chimici. Questo potrebbe non funzionare anche se se si utilizzano molti prodotti per lo styling. Assicurarsi di leggere le istruzioni.

Un ultimo suggerimento per un colorante naturale dei capelli molto sicuro è l'hennè . Molte donne trovano che  funzioni molto bene per loro, ma per migliori risultati è necessario saperne di più.

Non dimenticare il patch test e test Strand

Al momento di scegliere il vostro colore naturale dei capelli ricordatevi sempre di fare un patch test e un test Strand. So che è forte la tentazione di evitarli, sono stata colpevole di questo io stessa, ma se si scopre come ho fatto io che si è improvvisamente diventati allergici ad un prodotto si può capire prima di applicare il prodotto su tutta la testa.

Il test Strand può essere così importante, soprattutto quando fate il vostro colore. Il colore sulla scatola può trasformarsi in qualcosa di molto diverso sui vostri capelli. Per ottenere i migliori risultati assicurarsi di seguire le indicazioni sulla confezione attentamente. Io non voglio che siate uno di quei disastri di colore dei capelli...

Anche se tingete i  vostri capelli  in un salone e sviluppate reazioni allergiche ai loro prodotti, parlate con il vostro parrucchiere. Dovrebbero essere in grado di ricercare  prodotti più sicuri o forse vi permetteranno di fare come faccio io e portare qualunque prodotto che si desidera. Basta fare in modo di fare le prove allergiche e patch in anticipo.

Proteggere il nuovo colore dei capelli

Una delle maggiori sfide per capelli colorati è mantenere il colore fresco più a lungo possibile. E' inevitabile che svanirà, ma si possono prendere alcune misure per proteggere il colore e rallentare il processo di dissolvenza, utile in questo caso una miscela di erbe e aceto di sidro di mele biologiche che lavorano per proteggere il vostro colore naturale dei capelli, prevenire la formazione di eccesso di prodotto che tende ad appiattire i capelli e fornire corpo e di condizionamento tenendo presente che l'estate può essere un momento difficile per colore dei capelli trattati. Più tempo fuori al sole aiuta a far sbiadire il colore. Un buon cappello preferibilmente con protezione UV farà il doppio lavoro di  proteggere il vostro colore naturale dei capelli e la pelle.

Scegliere le tinte per capelli naturali al posto delle tinte per capelli chimiche.

Capelli: bellezza capelli

Lascia il tuo commento: