Tisana di gramigna

Tisana di gramigna contro tosse e bronchite: la tisana di radice di gramigna favorisce l'espettorazione del catarro e protegge i bronchi. In questo modo riduce lo stimolo della tosse e si può preparare la tisana con timo e foglie di eucalipto. Bere 2-3 tazze al giorno addolcendo con un po' di miele.

Tisana di gramigna

Gramigna

Tisana di gramigna contro la stanchezza primaverile:

Le radici di gramigna svolgono un'azione disintossicante e purificante e si addicono a una cura disintossicante in primavera.

Per aumentarne l'efficacia aggiungere foglie di ortica o tarassaco.

Tisana di gramigna contro le infezioni febbrili:

La tisana di gramigna stimola le difese immunitarie.

I sali minerali e le vitamine fortificano l'organismo.

Bere 3 tazze di tisana al giorno senza zuccherare.

Tisana di gramigna contro i reumatismi e la gotta:

La tisana di radici di gramigna è d'aiuto in caso di dolori muscolari o alle articolazioni di media entità. Inoltre, eliminando le tossine, lenisce i disturbi reumatici e la gotta.

Vino alla gramigna

Un bicchierino di vino alla gramigna supporta la guarigione di malattie di fegato e cistifellea così come l'eliminazione di piccoli calcoli dì vescica e reni.

Fare macerare 50 g di radici essiccate o 100 g di radici fresche in 1 litro di vino bianco.

Tisana di gramigna...

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: