Togliere la pancia dopo il parto

Come togliere la pancia dopo il parto? Uno dei problemi che affligge la maggiro parte delle donne è come togliere la pancia dopo il parto e come far scomparire tutti il peso accumulato durante il periodo di gravidanza anche perché al telegiornale vediamo ogni giorno immagini di celebrità che anche dopo aver partorito hanno un fisico perfetto e in forma, ovviamente c'e' da premettere che loro dispongono di personal trainer e possibiltà economiche per rimettersi in forma subito, ma questo dettaglio non deve scoraggiarci.

Togliere la pancia dopo il parto

Togliere la pancia dopo parto

Togliere la pancia dopo il parto infatti può risultare, infatti, un impresa molto difficile:

È stimato che il 99% delle donne incinte tende ad aumentare di chili, ma non c'è da preoccuparsi: è una cosa normalissima, tenendo conto dei fluidi amniotici e del peso del bambino.

Inoltre l'organismo della madre deve avere una maggior difesta immunitaria contro malattie ed essere predisposto a nutrire costantemente il bambino, compito che richiede una gran quantità di energia.

Sfortunatamente per togliere la pancia dopo il parto non è sufficiente un breve periodo di tempo.

Tutto il peso accumulato nel periodo di gravidanza non può sparire di punto in bianco, visto il tempo che ha impiegato per immagazinarsi.

Il bambino può nascere in due metodi diversi, tramite parto normale o cesareo.

Bisogna tenere presente ogni tipo di parto ha la sua influenza diversa sul peso; con un parto normale è necessario infatti, per togliere la pancia dopo il parto, aspettare almeno 4-5 settimane prima di poter fare esercizio fisico.

È molto importante però non esagerare fin da subito, ma iniziare facendo qualche semplice camminata o dell'aerobica; dovrete aspettare almeno 2-3 mesi dal parto prima di poter iniziare un esercizio fisico frequente.

In caso di un parto cesario, d'altra parte, i tempi di recuper prima di poter svolgere attività fisica sono più consistenti: dovrete stare a riposo per un periodo che va almeno dalle 14 alle 15 settimane.

È veramente sconsigliato mettersi a dieta durante il periodo post gravidanza o assumere qualsiasi supplemento per perdere peso, rischiando che nel latte materno si formino sostanza tossiche per il neonato e per la madre stessa, che potrebbero portare in futuro un cancro al seno.

È consigliato invece seguire un'alimentazione sana ed equilibrata, assumendo una gran quantità di cibi ricchi di fibre e vitamine, così da far diminuire l'accumulo di grassi e zuccheri immagazzinati durante i 9 mesi.

In qualunque caso, per togliere la pancia dopo il parto vi suggeriamo di sentire il parere di un medico prima di iniziare qualunque attività fisica o dieta, così da farvi consigliare la via migliore da seguire per vivere al meglio il fantastico periodo che inizierà per la vostra vita e per quella del vostro bambino.

Ricordatevi che se vi tenevate in forma anche prima della gravidanza ci sono maggiori possibilità di perdere il peso accumulato e che, in ogni caso, ora è il momento di dare più attenzione alla vita che appena nata e più bisognosa di attenzioni e cure.

Togliere la pancia dopo il parto

Gravidanza on line

Lascia il tuo commento: