Trattamenti per capelli: gli impacchi

Gli impacchi sono un ottimo mezzo per trattare i capelli rovinati, secchi, grassi, crespi e sfibrati, soprattutto gli impacchi naturali sono utili contro i danni causati dal phon, dalla spazzola, dalla permanente e dalle colorazioni chimiche.È consigliabile un'applicazione ogni due settimane, dopo un'attenta valutazione del genere di impacco, che deve essere specifico per il tipo di capello.

Trattamenti per capelli: gli impacchi

Impacchi capelli

L'applicazione dell'impacco è fatta dopo il lavaggio sui capelli ancora umidi. In seguito, passare attentamente un pettine tra i capelli, in modo che l'impacco venga distribuito in modo uniforme.

Per mantenerlo caldo, avvolgere la testa con unfoglio di pellicola trasparente e coprire con un asciugamano caldo.

Cura intensiva con oli vegetali

Gli oli vegetali grassi donano al capello preziose vitamine e acidi grassi essenziali. L'olio d'oliva è utile per curare e nutrire i capelli normali.

Quello di semi d'uva rinforza la struttura dei capelli sottili e li rende resistenti.

L'olio di germe di grano apporta a entrambi i tipi di capelli la vitamina A ed E donando un aspetto sano e vigoroso.

Burro di cacao per capelli morbidi

Il burro, quale derivato del processo di produzione del cacao, rende il capello morbido ed elastico.

Ne aumenta la pettinabilità e voluminosità in modo naturale e lo protegge, al contempo, dai danni provocati dalla secchezza.

Aceto di mele rinfrescante

L'aceto di mele permette di amalgamare con facilità i vari ingredienti durante la preparazione dell'impacco e ha un effetto astringente sullo strato superficiale dei capelli.

In questo modo evita che i capelli si spezzino e dona lo splendore della seta. Per gli impacchi è consigliabile utilizzare aceto prodotto con metodi biologici.

Impacchi per capelli...

Capelli: bellezza capelli

Lascia il tuo commento: