Trucco minerale: Tutorial per applicare il trucco

Vista la possibili difficoltà iniziali di applicazione del trucco minerale, ecco un semplice tutorial per applicare il mineral make up correttamente

Il trucco minerale è una tipologia di trucco che sta riscuotendo sempre più successo tra le donne e quel che è certo è che sembrano esserci diversi modi di applicazione relativi ad ogni tipologia di trucco minerale.

Se siete indecisi su come applicare il trucco minerale in modo corretto, questo articolo vi può aiutare. Dovete sapere che l’applicazione del trucco minerale non è così semplice come indossare un normale make-up. È molto importante che voi sappiate come usare correttamente la base del trucco minerale. Fate in modo che i colori minerali abbiano un effetto naturale, come un velo ed inoltre, il miglior trucco minerale può essere ottenuto solo utilizzando i giusti strumenti e pennelli.

Trucco minerale: Tutorial per applicare il trucco

Trucco minerale

L'applicazione del make-up minerale in polvere

Di tutti i cosmetici minerali, la base minerale è la più difficile da applicare. Se si guarda nelle loro etichette, alcuni marchi di mineral makeup suggeriscono il metodo ”gira, picchietta e tampona”. In casi come questo, la principale regola empirica è quella di distinguere tra il trucco minerale che contiene ossicloruro di bismuto e quelli che non lo contengono. I trucchi minerali a base di ossicloruro di bismuto dovrebbero essere applicati sia seguendo questa tecnica sia utilizzando un pennello kabuki per ottenere migliori risultati. I colori del trucco minerale a contatto con la pelle offrono una copertura più resistente rispetto al makeup tradizionale.

Con un pennello kabuki

Un pennello kabuki è un normale pennello, solo che è più fitto e folto. Se si desidera quindi una copertura pesante i pennelli kabuki funzionano meglio ed è possibile avere una lucentezza senza soluzione di continuità. Tuttavia, se si desidera un effetto luce con copertura media con il kabuki, si può usare un altro pennello. A questo punto prendete una piccola quantità di polvere di base e applicatela sul vostro pennello kabuki (ma attenzione, non infilate il pennello kabuki dentro il vasetto in quanto essendo molto morbido e folto si impregnerebbe di troppa polvere per cui l’applicazione risulterebbe molto pesante).

La tecnica ruota, picchietta, tampona

Ruotare, picchiettare e tamponare sono particolarità molto importanti se volete sapere come applicare correttamente il trucco minerale. Questa tecnica è piuttosto semplice: ruotate il pennello nel barattolo del trucco, eliminate la polvere in eccesso e con un movimento circolare applicate il prodotto sul viso fino a quando siete soddisfatti della copertura. Con questa tecnica funziona bene anche un buon pennello morbido, ma per ottenere migliori risultati non si dovrebbe usare molta base in una sola volta; il consiglio è di applicare una copertura leggera e successivamente ripetere l’operazione per ottenere un look più pesante

Applicare il correttore di trucco minerale

L’applicazione dei correttori minerali deve essere fatta con un buon pennello correttore. E’ possibile inoltre correggere le imperfezioni spot, come ad esempio le occhiaie applicando la giusta base di fondotinta solo nell’area che desiderate coprire. Naturalmente, l’applicazione del trucco minerale presuppone un'adeguata cura della pelle affinchè il trucco abbia i risultati desiderati. Dunque la corretta cura della pelle effettuata con l’applicazione dei giusti metodi di mineral makeup costituisce l’elemento che vi darà un aspetto di straordinaria bellezza che avete sempre desiderato.

Alcuni utili consigli dedicati alla applicazione del trucco minerale

Prodotti bellezza estetica donna

Lascia il tuo commento: