Modi di truccare gli occhi

Esistono vari modi e tecniche per truccare al meglio gli occhi in base al tipo di occhi che possono essere grandi, piccoli, sottili rotondi e a mandorla e di seguito sono spiegate le migliori tecniche adatte alla forma dei vostri occhi e il miglior modo per ottenere un trucco ottimale finalizzato ad esaltarne la bellezza.

Modi di truccare gli occhi

Modi di truccare gli occhi

Occhi a mandorla: se avete occhi a mandorla, il miglior maquillage consiste nel creare un contrasto tra la palpebra e le sopracciglia.
Per fare questo è necessario tracciare una linea di eyeliner sia sulla palpebra superiore che inferiore, mantenendo la linea il più vicino possibile alle ciglia.
Poi utilizzate un ombretto chiaro, applicandolo partendo dalle ciglia fino alle sopracciglia.
Poi usate una tonalità media per la palpebra inferiore e quindi una tonalità più scura sulla parte più esterna della palpebra.
Per completare questo look applicate il mascara su tutte le ciglia.

Occhi piccoli e sottili: se i tuoi occhi sono sottili, sarà necessario cercare di creare l'illusione di larghezza.
Lo stile utilizzato in questo caso consiste nel valorizzare i bordi esterni degli occhi.
Iniziate applicando l’eyeliner sulla metà esterna della palpebra superiore e inferiore.
Quindi applicare un ombretto di un colore chiaro dalla linea delle ciglia fino alla fronte.
Poi usando una sfumatura più scura di ombretto, lo potrete applicare sulla parte esterna della palpebra, appena oltre il bordo degli occhi.
Terminate con mascara sopra e sotto.

Occhi incavati: in questo caso l’osso del sopracciglio è molto evidente e questo può far “scomparire” le palpebre. In questo caso la soluzione è rendere lo sguardo più aperto.
Anche in questo caso avrete bisogno di usare l’eyeliner sia sulla parte superiore che inferiore delle palpebre, sfumandolo per ammorbidire la linea.
Applicate una tonalità chiara di ombretto, scurendo leggermente al di sopra della piega delle palpebre.
Massaggiate l’ombretto ai bordi in modo da farlo apparire più morbido.
Ciò contribuirà a portare l'aspetto della palpebra in avanti.
Terminate con un paio di strati di mascara.

Occhi distanti: la soluzione in questo caso è far sembrare gli occhi più vicini. Per fare questo applicate l'eyeliner sia sopra che sotto le palpebre.
Applicate un ombretto chiaro su tutta la palpebra e usate una tonalità più scura nell'angolo interno della palpebra, sfumandolo verso l’alto e verso fuori.
Terminate con mascara insistendo sull'angolo interno dell'occhio.

Occhi rotondi: se avete gli occhi rotondi, sarà necessario farli sembrare leggermente più allungati. Per raggiungere questo obiettivo è necessario applicare l'eyeliner sia sopra che sotto le palpebre, estendendo la linea appena oltre l'angolo esterno.
L’ombretto andrà applicato cercando di focalizzarlo sulla parte esterna dell’osso del sopracciglio, assicurandosi però di sfumarlo verso l'esterno.
Finite con il mascara, concentrandosi maggiormente sulle ciglia superiori e soprattutto sugli angoli esterni degli occhi.

Modi corretti per truccare gli occhi...
 

Consigli make up

Lascia il tuo commento: