Trucco sposa

Il giorno del matrimonio per una qualsiasi donna che si sposa, il trucco risulta essere un aspetto estetico molto importante e per a da sottovalutare, vista l'attenzione dei partecipanti alle nozze, posta in particolare verso la sposa ed il suo aspetto.

Ma qual'è  il trucco da utilizzare quando ci si sposa? Lo stile e i colori da preferire? Che immagine avete di voi in un giorno così importante? Quali i vari piccoli accorgimenti da prendere? A quali mani affidare il nostro aspetto per quello che dovrebbe essere un giorno davvero speciale. Come dovrebbe essere il trucco per la sposa? Una delle prime cose che si nota in una sposa è il trucco, truccarsi per le occasioni importanti richiede molta precisione e massima cura del dettaglio, alcuni preziosi consigli di cui tener conto posso essere i seguenti:

  • Non sottovalutare il trucco delle ciglia perché danno una grande importanza fornendo vivacità e maggior ampiezza all'occhio.
  • Applicare alla perfezione il mascara valutando attentamente prima la scelta del colore.
Trucco sposa

Trucco sposa

Trucco perfetto per la sposa

Il trucco per la sposa è un aspetto fondamentale e secondo quella che è la mia esperienza nel truccare spose, la risposta è: “Come una donna si vuole e come si vuole vedere sempre, a prescindere dalle copertine patinate della moda”. L'unico consiglio veramente valido che mi sento di dare prima di tutto è di non farsi fare il trucco da persone inesperte e da truccatrici o truccatori improvvisati e dell'ultimo minuto, o trovati per caso. Possiamo anche decidere di affidarci ad amiche e parenti che magari hanno conoscenza in fatto di trucco di bellezza, l'importante è programmare sempre il tutto. Questo consiglio è valido anche se di fronte a noi c'è un truccatore esperto ma che non ci conosce. Così come avviene per l'abito o per l'acconciatura sarebbe bene iniziare a fare delle prove trucco già da qualche mese prima, e ripetere le prove diverse volte. Questo è quello che personalmente mi ha permesso di truccare diverse spose, senza sorprese dell'ultimo minuto, in momenti tanto difficili per la persona che stiamo sottoponendo al trucco, che dovrà essere estremamente rilassata e tranquilla e con la situazione sotto controllo che permetta di non accumulare ulteriore stress “da matrimonio”, stress da far perdere i capelliIl trucco inoltre avrà necessità più volte durante la giornata di essere ritoccato se il nostro intento è quello di non arrivare alla fine del matrimonio con in faccia un pasticcio effetto “panda delle nevi”. Se anche esistono dei miracolosi maquillage waterproof ultra resistenti, non basterà questo per avere una tenuta così estrema del trucco, steso magari all'alba e che deve durare fino alla sera tardi...

La scelta del trucco

In tutti i casi il trucco della sposa inizia la sua preparazione mesi prima della data fatidica, perché prima di tutto dobbiamo preparare la pelle ad essere radiosa compatta e meravigliosa per tempo. Avere cura del nostro corpo con massaggi, cure termali, una dieta appropriata possono essere il valido allenamento di preparazione per la sposa, e magari da tenere in considerazione per tutta la vita...volersi bene non è peccato! Attenzione soprattutto alle future sposine che decidono diete drastiche dell'ultimo minuto, sono la pena di sarti che hanno il compito di confezionare l'abito che parte da una taglia e che rimpicciolisce da una settimana all'altra e di truccatori che si ritrovano con visini sempre più stanchi su cui porre rimedio, meglio un chilo in più ma un aspetto sano e non deperito. Per me il trucco più bello è quello che si ottiene con un lifting naturale che deriva da un mix di giusta alimentazione, moderata attività fisica e buone ore dedicate al sonno e al riposo fisico e mentale. Per chi fosse un amante dello yoga poi le posizione rovesciate come la semplice posizione della candela sino alle più complesse, promettono anche un aspetto giovane, oltre ad essere un valido aiuto per donne le donne incinta alla fine della gestazione, soprattutto se il bimbo futuro nascituro tarda a mettersi nella giusta posizione, esistono casi in cui lo yoga ha scongiurato la minaccia di un parto cesareo... e non è poco vi assicuro! L'unica controindicazione è quella di non eseguire le posizioni rovesciate per le donne in età fertile durante i giorni del ciclo, per il resto ne avremo solo effetti benefici, provare per credere.

Un altro campanello d'allarme che mi sento di lanciare, è rivolto a chi decide di preparare la pelle all'evento matrimonio affidandosi a cosmetici e trattamenti che non sono mai stati usati e che magari sono molto aggressivi per l'equilibrio della pelle. Non è raro che bellissimi visini vengano deturpati da rush allergici dovuti a trattamenti che creano reazioni allergiche molto gravi. Episodi del genere a poche settimane dal matrimonio sono eventi che costringerebbero chiunque a cancellare il matrimonio dalla propria agenda di appuntamenti. Un caso recente è purtroppo a me vicino, è quello di Valentina Fadda, una cara amica che a un mese prima della data del matrimonio si è ritrovata in ospedale con il viso completamente deturpato e gonfio per via di gravi rigonfiamenti che in gerco medico prendono il nome di “ponfi” e di una abbondante produzione di siero … e il tutto per delle cause che ancora sarebbero da accertare, ma tra i prodotti da lei utilizzati c'erano anche delle creme antirughe molto costose, a prova del fatto che anche volendoci affidare al mercato delle grandi marche non sempre capitiamo in buone mani, o che magari esistono sostanze che singolarmente sarebbero innocue, ma se mischiate a ad altre sostanze e, o a fattori di stress, possono creare sostanze di cui si è allergici senza che noi ne siamo a conoscenza. Sperimentare bombe antirughe e trattamenti d'urto senza avere la sicurezza di non essere intolleranti può rivelarsi un azzardo che si paga molto caro... Attenzione e buon senso sempre, e se acquistate un prodotto controllate la sua composizione, è un bellissimo passatempo. A parte le raccomandazioni su cosa non fare e su cosa regola numero uno: fare in modo di vivere questo momento importante della nostra vita nel modo migliore e con la massima serenità, e di sicuro brillerete di luce speciale a prescindere da tutti i trucchi e maquillage degni una top model.

Auguri.

A cura di
Alessandra Leo


Altri pratici esempi

Un pratico esempio è questo, se gli occhi sono azzurri o grigi, meglio scegliere colori pastello, violetta, grigio o grigio fumo e se non si è biondi si potrà arrivare a tinte fino al nero o grigio escludendo verde e azzurro che tolgono lucentezza. Per occhi dal colore marroni castani si possono usare praticamente tutti i colori evitando azzurro e verde. Nel caso di occhi verdi, l'azzurro è completamente proibito favorendo tonalità di grigio e marroni.

Oltre a questo per abbinare il mascara anche ai colori di capelli si possono fare queste scelte:

  • mascara nero per capelli e sopracciglia castani;
  • mascara marrone scuro/nero per capelli biondi e chiari in genere.

Truccare le sopracciglia con un pochino di ombretto usato sulle palpebre degli occhi; mettere solo nelle punte delle ciglia un po' di mascara colore argentato: le tue strizzate d'occhio abbaglieranno. Non lasciare nessun angolo delle palpebre senza trucco, senza dimenticare gli scintillii metallizzati. Dipingere le tue unghie del colore che desideri, sebbene la cosa più raccomandabile è che coincida con quello delle tue labbra. Il mascara di colore nero è quello di uso più frequente, risalta ma con discrezione. Col marrone possono ottenersi effetti più naturali. Otterrai effetti più divertenti o moderni con i nuovi mascari colorati e per effetti più sofisticati, per una notte speciale o per una festa, puoi applicarti il mascara argentato o brillantato.

Trucco giusto per la sposa.

Bellezza corpo: uomo donna

Lascia il tuo commento: