Un olio anticellulite

L'olio anticellulite a base di olio essenziale di cipresso, di rosmarino, di ginepro e di finocchio, aiuta e favorisce l'eliminazione dei liquidi e migliora l'irrorazione dei tessuti connettivi, formando un valido alleato contro la cellulite.

L'olio anticellulite si applica solitamente dopo la doccia, eseguendo un massaggio a partire dai piedi, risalendo sulla gamba, fino a che la pelle non si è completamente assorbito. Gli oli anticellulite aiutano a rafforzare le vene delle gambe e proteggono dalla ritenzione idrica. In aggiunta sono consigliate determinate attività sportive come la bicicletta, nuoto, jogging o semplicemente salire le scale.

Un olio anticellulite

Olio cellulite

Un olio essenziale anticellulite fai da te

Per la riduzione dell'aspetto della cellulite a buccia d'arancia può essere un valido aiuto l'olio essenziale anticellulite fai da te con i seguenti ingredienti:

Ecco la ricetta e gli ingredienti necessari:

  • 30 ml olio di jojoba
  • 40 ml olio macadamia
  • 10 ml estratto di gingko biloba
  • 10 ml estratto di rusco
  • 10 ml estratto di edera
  • 1 ml olio essenziale di limone

opzionale in quanto potrebbero essere troppo forti per le pelli delicate:

  • 1 ml olio essenziale di rosmarino
  • 1 ml olio essenziale di menta

Miscelare bene il tutto ed usarlo in tutte le zone colpite da cellulite.

Oli essenziali: da dove si estraggono ?

Gli oli essenziali si possono estrarre da erbe, piante, foglie, steli, radici, legno e fiori ed in base alle proprietà degli stessi vengono usati nei trattamenti mirati che aiutano a guarire, migliorare e curare determinate condizioni e malattie.

L'olio essenziale è usato soprattutto in aromaterapia per un maggior beneficio psico-fisico generale.

Usi dell'olio essenziale anticellulite

L'olio essenziale anticellulite e non solo in aromaterapia viene usato in diversi modi, i principali sono: per inalazione, per applicazione diretta o per aggiunta.

Scelta dell'olio essenziale

Per chi decide di usare e scegliere gli oli essenziali per preparare rimedi fai da te, noterà che esistono numerosi tipi di oli essenziali presenti sul mercato ed il suggerimento in questo caso è di assicurarsi cosa si sta comprando e possibilmente anche la provenienza.

Questa prima selezione è importante anche per garantire il massimo beneficio che si può trarre dagli oli essenziali stessi e soprattutto stare attenti a scegliere oli puri e non fragranze: non sono la stessa cosa.

Gli oli essenziali sono molto concentrati pertanto è consigliabile provarli prima su zone limitate l'olio essenziale scelto o il preparato in quanto potrebbero irritare la pelle e potrebbero far generare delle reazioni allergiche.

Inoltre si consiglia di fare maggiore attenzione nel caso di gravidanza o allattamento ed evitare l'utilizzo degli oli essenziali sui bambini. Meglio in ogni caso consultare un medico prima dell'utilizzo.

Oli essenziali di base per preparare l'olio anticellulite

L'Olio di girasole è una base ideale in quanto possiede una consistenza leggera e penetra facilmente nella pelle. L'olio puro di girasole è consigliato come cura per tutti i tipi di pelle.

Un utile olio di base può essere anche l'olio di jojoba soprattutto se parliamo di mantenimento in quanto si tratta di un olio che non irrancidisce.

Se lasciato a bassa temperatura, si solidifica: in questo caso, si può immergere il contenitore in acqua calda.

La sua azione conservante è utile per prolungare la durata dell'olio anticellulite.

olio essenziale anticellulite fai da te

Cellulite rimedi cure cellulite

Lascia il tuo commento: