Varici

Le varici sono una dolorosa e antiestetica formazione di consistenza nodosa causata da una dilatazione dei vasi.

Le vene dilatate, riconoscibili per la colorazione che va dal rosso chiaro al blu scuro, sono solitamente visibili sulle cosce, nei polpacci o vicino alla caviglia.

Causa delle varici, oltre a una generale debolezza delle vene, possono essere un'irrorazione sanguigna non ottimale, sovrappeso, sbalzi ormonali (a volte legati all'assunzione della pillola anticoncezionale) e sovraffaticamento delle gambe, per esempio se si è costretti a stare a lungo in piedi.

Varici

Varici

Le donne sono maggiormente soggette a questo disturbo poiché il loro tessuto connettivo è per natura più debole rispetto a quello maschile.

Cure anti-varici

Il movimento regolare, una dieta alimentare povera di sali, applicazioni con l'acqua fredda o impacchi con le erbe stimolano il flusso sanguigno venoso, prevenendo la formazione di varici.

I trattamenti più efficaci sono: getti di acqua fredda, gli impacchi con le erbe, il movimento e lo sport (specialmente il nuoto, rimedi omeopatici, tisane, succhi d'erbe e oli essenziali.

Le calze elastiche arrecano sollievo e sono consigliate a chi deve svolgere un lavoro che costringe a stare molto in piedi, in quanto comprimendo le vene delle gambe, ne impediscono la dilatazione

In tutti questi casi comunque si consiglia un consulto medico e si consiglia di evitare saune o esposizioni al sole troppo intenso.

Questo perché il calore dilata i vasi, il sangue scorre più lentamente e si corre il rischio di un ristagno.

Le varici...

Prodotti bellezza estetica donna

Lascia il tuo commento: