Ventre piatto

Avere un ventre piatto non è facile e per questo si potrebbe essere tentati di provare i prodotti in voga o attrezzature varie per allenarsi, ma perchè non provare prima con le cose più semplici?. L’unica cosa che si ha realmente bisogno di fare è quella di seguire alcuni consigli per perdere peso e tonificare il corpo. In questo modo si avrà finalmente il ventre piatto tanto agognato. Ovviamente raggiungere quest’obiettivo comporta duro lavoro e dedizione. È necessario acquisire sane abitudini di vita nel tempo per avere risultati a lungo termine.

Ventre piatto

Ventre piatto

Ecco cosa si può fare per ottenere un ventre più piatto

Attività aerobica

La prima cosa che si deve fare per ottenere una pancia piatta è quella di allenarsi regolarmente. È necessario per:

  • la frequenza cardiaca
  • sudare.

Per fare questo, è necessario praticare esercizi cardiovascolari, come andare in bicicletta o fare jogging, per 30 minuti, cinque volte a settimana. In questo modo si manterranno il proprio cuore sano e il corpo in forma decente. Se si vuole perdere peso, però, è meglio aumentare la propria routine a 60-90 minuti per sessione. In questo modo si perderà qualche grammo a settimana e si avrà una pancia piatta più velocemente. Gli esercizi cardiovascolari bruciano grandi quantità di calorie e il grasso andrà via in fretta dallo stomaco.

Scegliere le attività che aumentano la frequenza cardiaca per far bruciare meglio i grassi come:

  • nuoto
  • ciclismo
  • corsa
  • camminata a ritmo sostenuto.

Bere acqua

I tipici otto bicchieri di acqua al giorno aiuteranno a raggiungere il proprio obiettivo. Mantenere il corpo idratato aiuterà a prevenire la ritenzione idrica. Bere acqua aiuta anche combattere la fame. La gente spesso confonde la sete con la fame, quindi se si beve abbastanza, poi si mangia di meno. Bere due litri di acqua al giorno manterrà il ventre piatto perché l'acqua è un diuretico naturale e l’acqua non rimarrà sulla pancia

Controllare le porzioni

Se si mangiano regolarmente porzioni di cibo che sono più grandi di quanto dovrebbero essere, avere un ventre piatto può essere quasi impossibile.

È bene invece:

  • preparare delle porzioni adeguate
  • mangiare più lentamente così lo stomaco ha la possibilità di capire che non ha più fame
  • fare piccoli pasti frequenti: distribuire le calorie durante la giornata stimola il metabolismo perché aiuta il corpo a metabolizzare costantemente il cibo. Mantenere il metabolismo alto aiuterà a bruciare più calorie e ridurre il grasso sulla pancia.

Tenere un diario alimentare

Alcune persone non riescono a dimagrire perché perdono il conto di quante calorie assumono durante la giornata mediante i cibi. Tenere un registro di quante calorie si mangiano ogni giorno permetterà di rispettare il piano e prevenire l'eccesso di cibo. In questo modo, ovviamente si mangerà di meno.

Mangiare le verdure

Mangiare molta verdura durante il giorno.

Le fibre contenute nelle verdure:

  • mantengono sazi
  • rallentano la digestione dei carboidrati
  • evitano l’aumento di grasso.

Proteine

Le proteine sono dei nutrimenti fondamentali per aumentare il metabolismo.

Il processo di digestione complesso delle proteine brucia più calorie rispetto a:

  • grassi o
  • carboidrati.

Aggiungere una fonte di proteine magre a ogni pasto, come:

  • albumi
  • petto di pollo
  • manzo magro.

Limitare i cibi che provocano aria

Gli alimenti di questo tipo non devono essere inclusi in una dieta per il ventre piatto.

Di solito producono aria e un senso quindi di gonfiore alimenti come:

  • fagioli
  • broccoli
  • cavoli di Bruxelles.

Limitare questi alimenti nella dieta permetterà di dare allo stomaco un po' di sollievo. È molto importante anche stare lontano dal cibo spazzatura e malsano, che non permette di avere un ventre piatto, anche se magari ci si allena continuamente.

Limitare le bevande gassate e la birra

Le bevande come la soda e la birra hanno un effetto negativo per lo stomaco:

  • sono piene di calorie vuote
  • contribuiscono ad aumentare il peso.

Rafforzare gli addominali

I muscoli addominali che si trovano sotto il grasso devono essere tonici e forti per avere un ventre piatto. Esercizi come i crunch rafforzano i muscoli centrali e rendono la pancia piatta. I muscoli hanno bisogno di calorie per sostentarsi. È raccomandato l'allenamento di resistenza come metodo di gestione del peso. Costruire la massa muscolare con esercizi per la resistenza come ad esempio le flessioni.
Uno dei rischi dei piani per dimagrire è la possibilità di perdere massa muscolare. Questo rallenta il metabolismo, riducendo gli effetti della dieta e rendendo più facile accumulare grasso sulla pancia. Nei centri di fitness esistono dei test per la composizione corporea: in questo modo si può controllare il grasso e il peso muscolare.

Migliorare la postura

A volte, tutto ciò di cui una persona ha bisogno per avere una pancia piatta è avere una postura corretta. Una cattiva postura può dare l'illusione di un ventre piatto ma si può porre rimedio a questo problema correggendo la postura:

  • tenere le spalle indietro e il petto in fuori
  • tendere i muscoli dello stomaco verso la colonna vertebrale.

Se i muscoli centrali saranno nella giusta posizione, si apparirà più sottili.

Ridurre lo stress

È stato dimostrato che lo stress è un fattore che contribuisce a produrre gonfiore e un aumento di peso. Trovare modi per ridurre lo stress nella propria vita può aiutare a perdere alcuni chili. Iniziare un programma di esercizi come:

  • sollevamento pesi
  • yoga
  • arti marziali

Essi comprendono la respirazione e i movimenti del corpo.

Più sonno

Privare se stessi del sonno su base regolare, può portare a bassi livelli di leptina, che invia un segnale al cervello per mancanza di cibo. Il cervello risponde facendo aumentare l'appetito. Consultare il proprio medico se si ha un problema grave di sonno o limitare la caffeina, l'acqua e l'esercizio fisico nelle poche ore prima di coricarsi come aiuto. Tentare di stabilire una routine quotidiana. Provare per 8-9 ore ininterrotte di sonno a notte. La maggior parte dell’energia si accumula quando una persona dorme e il sonno migliora le capacità individuali. Affaticamento, stress e stanchezza mentale sono causati dalla mancanza di sonno, che porta le persone a seguire cattive abitudini alimentari, praticare meno esercizio fisico e diventare obese.

Ridurre le calorie complessive

Ridurre il consumo calorico complessivo aiuterà ad appiattire lo stomaco, contribuendo a perdere peso. Mezzo chilo è pari circa a 3500 calorie, quindi se è possibile eliminare circa 350 calorie dall’apporto calorico giornaliero, ogni dieci giorni dovrebbe tradursi in una perdita di chili di peso. L’esercizio fisico renderà probabilmente quel numero più alto. Le calorie possono intrufolarsi nella dieta in diversi modi. Gli alimenti preparati con burro o salse in genere contengono molte calorie più di quanto si possa pensare. Le calorie contenute nelle bevande sono un'altra fonte comune di calorie che si possono aggiungere alla fine della giornata. Preparare i cibi con il minimo d’ingredienti estranei e limitare soda e altre bevande zuccherate sono dei modi molto semplici di ridurre le calorie.

Utilizzare il potere della mente

Molte persone non riescono a realizzare il proprio sogno di avere un ventre piatto perché non prestano attenzione all'aspetto mentale del perdere peso. La mente è così potente e rende tutte le cose impossibili possibili. Se si desidera ottenere un ventre piatto, lasciare che la mente creda in quest’obiettivo. Motivare il proprio subconscio a impegnarsi per questo.

Considerazione finale su cosa fare per ottenere un ventre più tonico e piatto

In breve, seguendo questi consigli, si potrebbe realizzare il sogno di avere un ventre piatto ed eliminare così il grasso presente sulla pancia. Sono necessari semplicemente una sincera dedizione, un giusto atteggiamento e sapere ciò che si sta facendo. Il potere di essere in forma e in buona salute, infatti, è nelle proprie mani. Rendere questi consigli parte della propria vita garantirà dei risultati prima possibile.

Consigli e suggerimenti per ottenere un ventre più bello tonico e piatto.