Vivin c

Vivin C (che cos’è, composizione, mal di testa e febbre, principio attivo, o aspirina, prezzo, controindicazioni).

Vivin c - Cosa è e a cosa serve - Il Vivin C è un farmaco dalle proprietà antinfiammatorie, antidolorifica ed antipiretica che al giorno d’oggi viene utilizzato dalla maggior parte delle famiglie come cura generica contro una vasta gamma di sintomi influenzali che, ogni anno, affliggono gran parte della popolazione del nostro bel Paese; il Vivin C viene definito infatti come uno dei migliori rimedi per ridurre parecchi dei disturbi di salute che colpiscono il nostro corpo soprattutto durante il periodo invernale, ma anche nei cambi di stagione, portando tosse, raffreddore, febbre ecc. Il nostro compito di oggi sarà dunque quello di spiegarvi al meglio le caratteristiche del Vivin C come farmaco e come potrete voi utilizzarlo durante il corso della vostra vita per preservare al meglio la vostra salute ed il vostro stato di benessere quotidiano, senza la paura di incorrere in particolari rischi collaterali.

vivin c

Vivin C

Che cos’è il Vivin C? Qual è la composizione del farmaco Vivin C? Quali sono i suoi principi attivi?

Il Vivin C è un farmaco comunemente reperibile in qualsiasi farmacia senza il bisogno di dover presentare una ricetta medica, rivelandosi così un rimedio per i sintomi influenzali dalla natura comune e dalla facile reperibilità; potete dunque acquistare il Vivin C presso il vostro farmacista di fiducia, il quale vi presenterà (nella maggior parte dei casi) una confezione contenente 10 compresse effervescenti dal facile impiego. Il Vivin C trova la sua efficacia nella composizione diretta dei suoi principi attivi, che risultano essere:

Principi attivi che trovano la loro utilità comune assieme ad eccipienti come Sodio Benzoato, Acido Citrico Anidro, Glicina, Sodio Idrogencarbonato, rendendo così completo il quadro degli elementi utili che determinano l’efficacia del Vivin C come farmaco per ridurre e liberarsi dai sintomi dei principi influenzali comuni.

Il Vivin C per febbre, mal di testa e sintomi influenzali

Ora che abbiamo analizzato la composizione del Vivin C e stabilito quali siano i suoi elementi utili che determinano l’efficacia del farmaco, passiamo ad illustrarvi quali sono le reali potenzialità di questo medicinale di uso comune, in maniera da definire tutti i punti a favore che potranno convincervi che il Vivin C è la soluzione che fa per voi e per i vostri problemi; in particolar modo, il Vivin C, rivela la sua efficacia contro i seguenti sintomi: raffreddore, tosse e congestione, mal di testa e nausea, febbre ed altri sintomi influenzali come dolori articolari e brividi di freddo. Ricordate che il Vivin C è il farmaco ideale per voi non appena avvertirete i primi sintomi del malanno, è proprio quello il momento ideale per aiutare il fisico ad espellere i batteri grazie allo slancio che il Vivin C darà al vostro organismo.

Vivin C o Aspirina? Qual è la differenza tra Vivin C ed Aspirina?

Sebbene ognuno di noi abbia i propri rimedi di fiducia ed il proprio metodo di cura per sé stessi e chi ci sta a cuore, molta gente oggi si domanda quale sia la reale differenza tra i due farmaci di maggiore utilizzo nel nostro territorio, stiamo parlando appunto del Vivin C e dell’Aspirina. Meglio uno o l’altro? Un dato di fatto è che entrambi presentano pressappoco gli stessi identici principi attivi sopraelencati, motivo per cui non si dovrebbe dubitare di uno o l’altro; di sicuro i consumatori su questo punto hanno la parola, in quanto sono solo loro che possono notare, soggettivamente, le differenze tra i medicinali in questione. Nella maggior parte dei casi comunque, il Vivin C viene preferito all’Aspirina per la congestione nasale e sintomi correlati, mentre quest’ultima viene solitamente impiegata per l’emicrania in particolare.

Vivin C: Uso e dosaggio del Vivin C

Non essendo un farmaco particolarmente forte è possibile stabilire un uso dosaggio abbastanza elevato del Vivin C, definendo per gli adulti sopra i 18/20 anni di età:

  • 1 o 2 pastiglie (non più di 3 al giorno) sempre a stomaco pieno

Ricordiamo che per l’assunzione del Vivin C è fondamentale utilizzare solo mezzo bicchiere d’acqua non gassata, evitare di impiegare succhi, bibite o surrogati, non sono assolutamente consigliati! Ricordiamo che è indispensabile, in particolar modo per le persone anziane sopra i settant’anni, di non superare le dosi minime sopracitate in quanto anche il Vivin C, se non preso responsabilmente o con moderazione, può comportare alcuni effetti collaterali come vedremo in seguito.

Le controindicazioni del Vivin C: Quali sono gli effetti collaterali del Vivin C?

Solitamente il Vivin C è un farmaco facilmente reperibile anche senza ricetta medica, ci sono però alcuni avvertimenti a cui dovrete prestare attenzione se non volete soffrire a causa di alcuni effetti collaterali del farmaco, ricordatevi perciò di chiedere un parere al vostro medico di fiducia oltre a leggere il foglietto illustrativo. Il Vivin C deve le sue proprietà ai due principi attivi sopraindicati, composti che possono però portare diversi disturbi alle persone che già soffrono di problemi riguardanti la salute come o si trovano in condizioni tali come:

  • Disfunzione gastrointestinale o emorragie passate: i pazienti che già hanno o hanno avuto uno dei seguenti problemi dovrebbero evitare o chiedere consiglio prima di cominciare il trattamento con il Vivin C.
  • Insufficienza cardiaca: il Vivin C viene inoltre sconsigliato ai pazienti che risultano avere problemi cardiaci o similari; chiedere sempre consiglio al proprio medico di fiducia prima di assumere il farmaco Vivin C o altri medicinali dal composto simile.
  • Donne in gravidanza: Sebbene per le donne in gravidanza i principi attivi del farmaco Vivin C non rappresentino un vero e proprio pericolo per il feto, sarebbe sconsigliata la sua assunzione al di sopra dei 100 mg non più di una volta al giorno. 
  • Per i bambini sotto i 16 anni sarebbe sempre e comunque sconsigliata l’assunzione del Vivin C, affidarsi al parere di un esperto prima di prendere qualsiasi decisione.

Quanto costa il Vivin C? A che prezzo viene venduto il Vivin C?

Come abbiamo già visto il Vivin C è un medicinale reperibile in qualsiasi farmacia, ma a che prezzo? Non preoccupatevi, il farmaco del Vivin C non vede la sua grande diffusione solamente alle sue proprietà farmaceutiche, ma anche al suo costo ridotto. Una confezione da 20 compresse effervescenti oscilla tra i 6,20 ed i 7,80 euro, rivelandosi perciò facilmente accessibile a tutte le famiglie Italiane. Efficacia e convenienza alla portata di tutti.

Il Vivin C, ecco cosa puoi scegliere

Oggi abbiamo visto nel dettaglio il comune farmaco Vivin C, medicinale impiegato da un gran numero di famiglie Italiane per combattere i più comuni sintomi influenzali, ma anche febbre o dolori reumatici; dopo aver visto di cosa è composto e quali sono le sue capacità terapeutiche spetterà solamente a voi decidere se il Vivin C possa diventare o meno la vostra arma in più contro i malanni che tanto odiate.

Controindicazioni e cosa contiene il vivin c

Naturale benessere

Lascia il tuo commento: