Vulneraria, Anthyllis vulneraria

Anthyllis vulneraria comunemente detta Vulneraria è un'erba dalle varie proprietà curative che appartiene alla famiglia delle Leguminosa (Fabaceae) ed il suo habitat corrisponde a pascoli magri ed asciutti, incolti, dal piano al limite delle nevi.

La Vulneraria è un'erbacea perenne, alta 20-50 cm, pubescente, a fusti prostrato-ascendenti.

Fiori gialli o giallo-rossastri in capolini compatti.

Parti usate: pianta e fiori senza la radice.

Raccolta: giugno - agosto.

Vulneraria, Anthyllis vulneraria

Anthyllis vulneraria

Componenti Anthyllis vulneraria:

  • tannino,
  • saponine,
  • sostanza colorante gialla,
  • mucillagine.

Azione farmacodinamica:

  • lassativa,
  • astringente.

Impiego:

  • ragadi, tenesmo anale, ulcere gengivali, coliti. 

Vulneraria...

Erbe officinali piante medicinali

Lascia il tuo commento: