Corpo umano anatomia organi

Il corpo umano è una vera e propria macchina composta nel suo insieme da molti organi, gli organi interni, organi esterni, da ossa e muscoli che vengono regolati per svolgere nel migliore dei modi le loro funzioni da altrettanti sistemi ed apparati come l’apparato nervoso, l’apparato circolatorio, genitale ecc...

  • Esami del sangue: a cosa servono gli esami del sangue?

    Esami del sangue - A cosa servono gli esami del sangue
    A cosa servono gli esami del sangue ? Gli esami del sangue sono uno strumento fondamentale di valutazione per lo specialista, specialmente in caso di check up generale, il primo esame che il medico di famiglia prescrive è quello del sangue. È un test che può essere utilizzato per vari motivi: check up generale; verificare o meno la presenza di un'infezione; verificare il corretto funzionamento di organi importanti come i reni ed il fegato.
  • Glicemia insulina

    Glicemia insulina - Valori della glicemina ed insulina
    Glicemia cos'è? Insulina cos'è? Glicemia ed insulina sono termini strettamente legati tra loro, quasi tutti gli elementi contengono sostanze saccaridiche destinate ad essere trasformate in glucosio mediante il lavoro degli enzimi digestivi pancreatici ed enterici e, in piccola parte, anche salivari. Il fegato è un organo di fondamentale importanza per il metabolismo dei glucidi; trasforma infatti in glucosio tutti gli zuccheri e lo accumula con un processo di polimerizzazione sotto forma di glicogeno il quale può essere poi facilmente scisso in quantità e velocità variabili secondo le esigenze dell'organismo.
  • Tessuti del corpo umano

    Tessuti del corpo umano - Tessuti del corpo
    La formazione dei tessuti del corpo umano è affascinante e si suddivide in quattro tipi di tessuti, il tessuto epiteliale, il tessuto muscolare, quello connettivale ed il tessuto nervoso. Ma è importante sapere che la formazione dei tessuti avviene a partire dal primitivo uovo fecondato, nell'embrione, attraverso processi di differenzazione attraverso i quali le cellule acquistano le caratteristiche proprie distintive che sono indispensabili per la formazione dei singoli tessuti prima e degli organi poi.
  • I Mitocondri

    Mitocondri - I Mitocondri e l'atp
    I mitocondri di base sono organuli citoplasmatici onnipresenti in tutte le cellule e sono abbondanti in quelle attivamente impegnate nei processi energetici dell'organismo come la secrezione ed il trasporto ionico attivo, il movimento cellulare ed altri meccanismi correlati. Se visti al microscopio (in contrasto di fase) i mitocondri si mostrano con piccole dimensioni e dal caratteristico aspetto tondeggiante/ovale. Quando i mitocondri sono vivi risultano molto mobili nel citoplasma cellulare e tendono a suddividersi ramificandosi ripetutamente.
  • Monociti: monociti nel sangue

    Cosa sono i monociti? Quali sono i valori corretti dei monociti e come mai possono essere leggermenti alti tali valori? I monociti sono delle cellule tipicamente presenti nel sangue e fanno parte dei leucociti (globuli bianchi) e solitamente nella norma sono presenti nel sangue periferico in percentuale che può variale dal due percento fino ad arrivare all'otto percento riferita al numero totale dei leucociti. Comunemente i monociti hanno un diametro da nove a dodici μm, ma durante le analisi si possono appiattire a causa della adesione al vetrino e possono raggiungere anche un diametro di venti μm. Anatomicamente i monociti si presentano con un nucleo posto solotamente in posizione eccentrica dall'aspetto che può essere ovale o anche reniforme mentre nei soggetti di età più avanzata può assumere una tipica forma a ferro di cavallo.
  • Pianta del piede

    Pianta del piede - La pianta del piede
    La pianta del piede detta anche regione plantare è formata da parti molli poste nella faccia inferiore del piede che costituisce il piano d'appoggio del corpo, la superficie della pianta del piede non è piana: infatti una depressione sul margine mediale costituisce la volta plantare, che può essere di forma e dimensione variabile a seconda del soggetto e nelle sue forme più estreme puo costituire patologie come il piede arcuato ed il piede piatto. La cute della pianta del piede in corrispondenza della volta plantare è liscia e sottile ma più spessa nei punti di appoggio come ad esempio il tallone e i punti in corrispondenza dei capi dei metatarsali. In questi punti è frequente la formazione di callosità, spesso dolorose.