Dieta a zona Sears

La dieta a zona è una dieta per dimagrire inventata da Barry Sears che puo' essere facilmente personalizzata in quanto si basa sul principio di suddividere in blocchi e mini blocchi i pasti della giornata.

  • La dieta a zona (si parte)

    Principi della dieta a zona - Dieta a zona consigli gratis
    La dieta a zona si basa su precisi principi, Iniziamo subito precisando che la dieta a zona non appartiene alla cetegorie delle diete dimagranti in quanto non nè possiede le caratteristiche, invece si può dire che la dieta a zona più che una dieta rappresenta una strategia alimentare e di vita e risulta vincente in quanto aiuta il nostro corpo alla diminuzione della massa grassa o peso in eccesso in tutta semplicità.
  • Colazione salata per la dieta a zona

    Dieta a zona colazione
    Dopo una colazione dolce [ qui ] ecco delle ricette che più ci piacciono per la dieta a zona questa volta però si parte da un risveglio salato, la prima ricetta sarà a base di cracker bilanciati e prosciutto crudo. Durante la vostra dieta a zona potete variare diversi tipi di cibo, con la possibilità di cominciare la giornata con una colazione salata e super energetica per affrontare la mattinata nel migliore dei modi.
  • Dieta a zona da 11 blocchi

    Dieta zona 11 blocchi
    La dieta a zona è una delle diete piu conosciute e facili che ci sia, la combinazione della dieta a zona che solitamente viene utilizzata dalla maggior parte delle persone è composta da 11 blocchi ovviamente ripartiti alla perfezione come richiede la dieta (proteine, carboidrati e grassi). Più precisamente, la ripartizione giornaliera dei blocchetti nei 5 pasti quotidiani (come da schema nutrizionale) prevede: 3 blocchetti di proteine, carboidrati e grassi a colazione; 2 blocchetti di proteine, carboidrati e grassi nello spuntino di metà mattino; 2 blocchetti di proteine, carboidrati e grassi a pranzo; 2 blocchetti di proteine, carboidrati e grassi nello spuntino di metà sera; 2 blocchetti di proteine, carboidrati e grassi a cena; Il contributo percentuale dei nutrienti di ogni singolo blocchetto ma anche del totale dei blocchetti sul totale calorico sia del singolo pasto quanto di quello assoluto totale giornaliero è quello caratteristico dell'assetto nutrizionale proprio del Regime a Zona, e cioè 40% carboidrati, 30% proteine, 30% grassi.
  • Dieta a zona esempio

    Dieta a zona esempio
    La dieta a zona ideata dal dottore americano Barry Sears presenta diversi vantaggi tra cui si può notare che la presenza di tutti i macronutrienti utili al benessere fisico ed inoltre garantisce dei pasti completi dal punto di vista nutrizionale e vengono consigliati prettamente cibi magri con abbinato il consumo di verdure, di frutta e di olio di oliva.
  • La dieta a zona per tutti

    Dieta a zona in pratica
    La dieta a zona è per tutti, uomini e donne che siano, iniziando da chi deve smaltire decine di chili ma anche per le persone che necessitano solo di un leggero ritocco al peso o che ritengono si possa migliorare fino ad arrivare al famoso peso ideale. Per la maggior parte delle persone lo stile di vita frenetico rende quasi impossibile cominciare e / o mantenere delle sane abitudini alimentari, con la conseguenza che sempre più spesso si cerca disperatamente una dieta utile a modificare l’aspetto fisico in quanto facilmente frenesia e stress comporta sovrappeso o peggio.  
  • Una torta per la dieta a zona

    Una torta per la dieta a zona
    Una torta quando si è a dieta? E già con la dieta a zona si può anche questo, ecco una ricetta di un dolce ( torta alle pere e cacao) che vale per ben 8 blocchi. Come al solito gli ingredienti sono molto semplici e di facile reperibilità.