Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Vitalba nei rimedi naturali

    Vitalba - Pianta di vitalba
    La pianta di Clematis Vitalba comunemente chiamata Vitalba è usata nei rimedi erboristici per curare problematiche come la nevralgia e la scabbia, i componenti attivi della pianta di vitalba sono in elenco la caulosapogenina, alcool miricilico, acido melisico, clematina, canfora di clematide.
  • Scheda erboristica sul Panax Ginseng

    Ginseng la radice di ginseng - Ginseng a cosa serve
    La radice di Ginseng è usata in erboristeria come un tonico generale, fisico e psichico e serve perché possiede numerose proprietà: è immunostimolante, ipolipidemizzante, ipocolesterolemizzante, ipoglicemizzante, epatoprotettrice, antiaggregante piastrinico e fibrinolitico, antiastenico, e in particolare, risulta un ottimo antistress.
  • I semi di zucca

    Semi di zucca per la prostata proprietà e calorie dei semi di zucca
    I semi di zucca hanno proprietà rilassanti, sedative, emollienti, blandamente lassative, diuretiche e vermifughe ed inoltre in caso di incontinenza è efficace seguire come rimedio naturale una cura a base di infuso di semi di zucca preparando 1 litro di tisana al giorno, addolcita con un po' di miele, per un periodo di 2 settimane e ripetendo tale rimedio per 3-4 volte all'anno. Una alternativa naturale da provare.
  • Piretro romano

    Rimedio naturale per tracheite la tintura di piretro romano
    Tintura di piretro romano utile come rimedio in caso di infiammazioni della bocca e tracheiti fare degli sciacqui con tintura di piretro romano al 2% e contro reumatismi e nevralgie o per stimolare la digestione bere 10-30 gocce di tintura con un bicchiere d'acqua 2 volte al giorno.
  • Vite, vitis vinifera L.

    Vitis vinifera - Proprietà curative della vite
    La vitis vinifera è diverse proprietà benefiche in quanto tutti sappiamo che l'uva ha delle virtù dietetiche note, sia come frutto che come succo. Le indicazioni terapeutiche delle foglie sono analoghe a quelle dei frutti di Mirtillo o di Ribes. Si tratta infatti di un'attività angioprotettrice, svolta a livello del microcircolo, grazie all'azione degli antocianosidi: diminuzione della permeabilità dei capillari e aumento della loro resistenza.
  • La pianta di Cipolla

    Cipolla - Mangiare la cipolla fa bene
    La pianta di Cipolla ha tante proprietà curative, la cipolla può essere usata contro il raffreddore, in caso di caduta dei capelli e  secondo la tradizione risulta anche diuretica, ipotensivante, possiede proprietà ipoglicemizzanti, digestive ed aperitive ed agisce, inoltre, aumentando la secrezione gastrica e biliare e diminuendo i valori elevati di ipercolesterolemia. Gli aminoacidi solforati presenti nel fitocomplesso sono responsabili dell'azione antifungina, antibatterica, antispasmodica ed ipoglicemizzante, mentre i fruttosani sarebbero responsabili dell'azione diuretica ed antiateromatosa.