Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Cuminum, Cumino

    Cumino - Proprietà e benefici del cumino detto cuminum cyminum
    Il Cumino ha molte proprietà benefiche e curative, carminativo e blando sedativo, figurava, non a torto, nella maggior parte delle ricette culinarie dei Romani, facilita infatti la digestione dei pasti pesanti e trova per questo indicazione nelle forme dolorose gastriche ed intestinali accompagnate da flatulenza ed eruttazioni, e in particolare nel meteorismo postprandiale.
  • Paeonia officinalis

    Ponia - Fiore di peonia (peonia erbacea)
    La Peonia pianta dal fiore caratteristico impieata in omeopatia per le sue proprietà benefiche appartiene alla famiglia delle Paeoniaceae ed il suo habitat preferito corrisponde a: pendii erbosi, boschi, luoghi ombrosi. La Peonia officinalis è un'erbacea perenne, alta 40-60 cm; radice a tubercoli fusiformi, bruno-rossicci, di sapore amaro nauseante; fusti eret­ti; foglie a lungo picciolo.
  • Pino Montano

    Inalazioni per raffreddore - Inalazioni di vapore di pino montano
    Pino montano ottimo per le inalazioni di vapore per il raffreddore ed in genere per tutte le malattie da raffreddamento anche perché le inalazioni di vapore sono molto facili da effettuare a casa e sono il classico rimedio della nonna contro il raffreddore, basta versare 2 gocce di essenza di pino montano in acqua bollente e inalare profondamente il vapore. Inoltre, è consigliabile massaggiare più volte ai giorno il petto e la schiena con alcune gocce di essenza.
  • Lycopus europaeus

    Marrubio d'acqua - Lycopus europaeus
    Il Marrubio d'acqua lycopus europaeus è una pianta dalle proprietà officinali e dall'elevato tenore in fluoro contribuirebbe a spiegare almeno parzialmente le proprietà antitireotrope della pianta, il succo fresco della pianta, e quindi le tinture madri (talvolta associate alla Leonorus cardiaca), sono usate nelle forme di grado lieve di ipertiroidismo.
  • Essenza di cipresso

    Olio essenziale di cipresso - Proprietà del cipresso
    L'olio essenziale di cipresso ha come componenti sabinolo, cimene, silvestrene, canfene e pinene, sostanze che aiutano ad armonizzare corpo e spirito, ha spiccate caratteristiche astringenti e frizioni e bagni con l'essenza di cipresso disintossicano, hanno un effetto drenante sui tessuti, rafforzano le vene e aiutano in caso di pelle grassa, dai pori dilatati. Un gel per la doccia con l'essenza di cipresso svolge un'azione deodorante e rinfrescante. Inoltre l'essenza stimola l'irrorazione sanguigna, migliorando la circolazione.
  • Polipodio

    Regolare le funzioni intestinali con il decotto di polipodio
    Decotto di polipodio per uso interno, utile per regolare le funzioni intestinali e coadiuvare in modo efficace il fegato, utilizzare il rizoma essiccato sotto forma di decotto: versate 2-4 g di polipodio in 100 ml d'acqua bollente e lasciare macerare per 2 ore, far poi bollire brevemente e filtrare; bere 1 tazza di infuso la sera prima di coricarsi o la mattina appena svegli.