Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Camedrio, Teucrium chamaedrys

    Teucrium chamaedrys - Camedrio
    Teucrium chamaedrys pianta dalle proprietà benefiche e curatrive chiamata anche camedrio ed erba querciola è una pianta molto usata nelle preparazioni liquoristiche per le sue caratteristiche aromatizzanti e amaricanti in uso nell’industria dei vermouth, dei liquori e delle bevande in genere.
  • Calendula officinalis, Calendula

    Calendula officinalis - Proprietà pianta di Calendula officinalis
    A cosa serve la calendula officinalis? La calendula è aprezzata in erboristeria perché è ricca di oli essenziali, resine e mucillagini, le sue proprietà terapeutiche sono varie: antispasmodiche, diaforetiche, emollienti, lenitivo, antiarrossante tanto che viene spesso impiegata anche per preparare infusi, tinture e cataplasmi contro dolori e reumatismi.
  • Pianta di Acacia

    Pianta di Acacia
    Il Catecù o Acacia è una delle varie piante officinali che viene considerata per le sue proprietà astringente ed antisettico ad azione alquanto energica. Trova indicazione tutte le volte che stomaco o intestino hanno bisogno di essere stimolati o tonificati.
  • Ononis Spinosa

    Ononis Spinosa
    L'Ononis Spinosa L. (comunemente Bonagra o Ononide) è un'erba officinale della famiglia delle Papilionaceae ed è nota in erboristeria per la cure di: eczemi, reumatismi ed ulcere
  • Tisana di verbasco

    Tisana di verbasco utile per le sue proprietà
    La tisana di verbasco è sempre stata considerata un ottimo rimedio naturale della nonna contro le emorroidi,in caso di emorroidi dolorose e prurito all'ano, preparare una tisana con 4 cucchiai di fiori verbasco e 1 litro d'acqua. Usarla per un semicupio come liquido per impacchi o fasciature. Lo stesso trattamento è utile anche in caso di eczemi e infiammazioni cutanee. La tisana di verbasco esercita un'azione curativa e calmante sulle vie urinarie: viene stimolata la produzione di urina e facilitata la minzione. La tisana, inoltre, migliora i disturbi, come l'irritazione nervosa della vescica o l'incontinenza inattesa.
  • Zenzero

    Zenzero - Proprietà curative e benefici della radice di zenzero
    Lo sapevi che lo zenzero è utile per il raffreddore la tosse la nausea ed anche il mal di gola? Lo zenzero deve i suoi usi non alla pianta vera e propria, ma solamente a radice e rizoma sotterraneo, caratterizzati da un sapore pungente, succoso ed alquanto piccante, impiegato nell’ambito culinario come sorta di condimento per cibi e pietanze, mentre vede il suo maggior impiego nella medicina omeopatica grazie al fatto che lo zenzero è una fantastica fonte di composti nutrienti e positivi per l’equilibrio del corpo.