Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Asparagus racemosus (Shatavari, Satavar, Shatamull)

    Asparagus racemosus - Proprietà e benefici Asparagus racemosus
    Asparagus racemosus è un afrodisiaco femminile? Chi di voi donne non ha mai avuto problemi di tipo sessuale? Poco desiderio, libido pari a zero, senza riuscire a spiegarsi il perché. Esistono piante che le tradizioni mediche più antiche utilizzano per risolvere questo tipo di problema. L'Ayurveda, arte medica indiana che da secoli è considerata un'alternativa valida alle cure mediche proposte dalla medicina occidentale, individua nell'Asparagus racemosus la soluzione a questo intimo problema femminile.
  • Olivello spinoso

    Olivello spinoso
    Il nome della pianta deriva da hippos = cavallo e phao - uccido, in quanto si riteneva che il frutto fosse velenoso. I frutti, leggermente aromatici e astringenti, sono utilizzati nel nord Europa per speziare le salse di pesce, per preparare marmellate e, in Siberia, per preparare una vodka. Nel XVI secolo erano conosciuti come purgativi, mentre le foglie e i fiori erano utilizzati contro la gotta, i reumatismi, le eruzioni cutanee, i raffreddori.
  • Rimedi naturali: Ricino

    Rimedi naturali: Ricino
    Il Ricino (nome scientifico Ricinus Communis L.) è usato come rimedio naturale per curare stitchezza, geloni, caduta dei capelli.
  • Salsapariglia, Smilax aspera

    Salsapariglia - Smilax aspera
    La proprietà della radice della pianta di salsapariglia smilax aspera è nota per i numerosi principi attivi tra cui la smilacina, la salsasaponina, l'acido salsasapinico, la salsapariglia ha proprietà sudorifere e depurative ed inoltre può essere utilizzata in infusi e decotti per curare l'influenza, il raffreddore, i reumatismi, l'eczema.
  • Lichene islandico

    Rimedio naturale contro la bronchite ? Infuso di lichene islandico
    Infuso di lichene islandico come semplice rimedio naturale per persone affette da bronchite: Iiniziare col versare 1/4 I d'acqua bollente su 2 cucchiaini di lichene islandico, lasciare in infusione per 10-15 minuti, poi filtrare, in caso di infiammazione delle mucose o di bronchite bere 3-4 tazze al giorno. Il gusto amaro della tisana di lichene islandico si intensifica aumentando il tempo d'infusione, per attenuarlo si può versare acqua bollente sul filtrato, lasciare in infusione per 10 minuti e poi filtrare di nuovo.   Decotto di lichene islandico Versare 1 cucchiaio di lichene islandico in 1/2 litro d'acqua fredda e lasciare macerare per 6-8 ore, mescolando di tanto in tanto.
  • Essenza di Iperico

    Essenza di Iperico
    L'iperico contiene un olio essenziale, eterosidi, flavonici e tannini. Le proprietà terapeutiche della pianta sono numerose: per uso locate l'infuso dimostra un'azione analgesica e antisettica. L’olio viene utilizzato per curare le ferite, per massaggiare le parti indolenzite da sciatiche, artriti. II vino d'iperico, invece, si usa principalmente contro le forme asmatiche.