Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Angelica

    Angelica Pianta - Angelica infuso, tisane e tintura madre
    La pianta di angelica è un arbusto utilizzato da centinaia di anni tra i rimedi erboristici per i più svariati tipi di problemi legati alla salute e tradizionalmente veniva data ai soldati come tonico in quanto credevano potesse aumentare l’energia dell’individuo e renderlo immune a diverse infezioni, anche se l’impiego più comune veniva fatto dai paesi orientali ed in particolar modo dalla medicina tradizionale Cinese.
  • Il Ginepro essenza

    Ginepro - Olio essenziale di ginepro
    Olio essenziale di ginepro ha parecchie proproprietà positive dovute ai principi attivi pinene e cadinene ed il terpinene che svolgono un'azione stimolante sulla circolazione, favoriscono l'eliminazione del liquidi in eccesso e hanno proprietà disintossicanti. L'olio tonifica i tessuti connettivi, rilassa i muscoli contratti e previene i crampi.
  • Peonia officinalis L.

    Peonia officinalis - Proprietà della peonia in omeopatia
    La pianta di peonia officinalis per le sue proprietà è largamente impiegata in omoeopatia ancora dall'antichità come rimedio omeopatico contro l'epilessia, inoltre può essere considerata attualmente un buon antispasmodico e sedativo (in particolare la radice). Proprio l'uso antico riguardante l'epilessia ha fatto utilizzare la pianta (radice) nel trattamento di stati neurastenici, di agitazione ed ansia, nelle forme nevralgiche e nell'emicrania.
  • La betulla

    L'infuso di betulla per le sue proprietà è molto efficace
    Quali proprietà possiede l'infuso di betulla? La betulla è un chiaro esempio di come anche il più comune degli alberi possa rivelarsi un’opportunità per migliorare la propria salute ed il proprio benessere sfruttando letteralmente la natura, dato che le proprietà del suo olio essenziale sono ampiamente apprezzate dalle terapie omeopatiche che utilizzano i diversi tipi di betulla per estrarre tutto il potere tonificante di questa pianta.
  • Essenza di pimento

    Olio essenziale ed essnenza del pimento
    A cosa serve l'olio essenziale di pimento? L'essenza di pimento dalle ricche proprieta' benebiche, contiene principalmente eugenolo (96%), cariofillene, metileugenolo, cineolo, fellandrene e grazie a queste sostanze è in grado di stimolare l'irrorazione sanguigna e rilassare in caso di spossatezza fisica ed emotiva.
  • Il Licopodio

    Aumentare la diuresi in modo naturale con il licopodio
    L'Infuso di licopodio è un ottimo rimedio per favorie ed aumentare la diuresi in modo naturale, basta solamente versare 1/4 l d'acqua bollente su 1,5 g di pianta essiccata e tritata finemente, lasciare riposare 5-10 minuti, poi filtrare. Bere 1 tazza 2/3 volte al giorno. Attenzione: in dosi elevate il licopodio provoca nausea, vomito e dissenteria.