Erbe officinali piante medicinali

Erbe e piante officinali vengono da sempre utilizzate dall'uomo come rimedio naturale utile per favorire il benessere dell'organismo in determinati momenti o particolari situazioni.

  • Tisana di luppolo

    Tisana di luppolo
    Tisana di luppolo contro le infiammazioni cutanee: La medicina popolare utilizza garze imbevute con il decotto di luppolo per trattare alcuni disturbi della pelle. Fare bollire gli strobili di luppolo in acqua per pochi minuti, poi lasciare raffreddare il decotto a temperatura ambiente. Immergere delle garze e porle sulle parti interessate. Ripetere l'operazione più volte.
  • Salsapariglia, Smilax aspera

    Salsapariglia - Smilax aspera
    La proprietà della radice della pianta di salsapariglia smilax aspera è nota per i numerosi principi attivi tra cui la smilacina, la salsasaponina, l'acido salsasapinico, la salsapariglia ha proprietà sudorifere e depurative ed inoltre può essere utilizzata in infusi e decotti per curare l'influenza, il raffreddore, i reumatismi, l'eczema.
  • Erba officinale: Arnica Montana

    Arnica montana omeopatica - Arnica Montana proprietà
    Arnica montana pianta utilizzata in omeopatia è una pianta che fa parte della famiglia delle aompositae ovvero le asteraceae ed ha il suo habitat in corrispondenza dei pascoli alpini a substrato cristallino in Europa. Arnica Montana è un'erbacea perenne rizomatosa, alta 30-50 cm, con fusto eretto, spesso con 2 fiori laterali, ascellari, con foglie in rosetta basale, sessili, ovali, ottuse, intere.
  • Pianta di Coclearia officinalis

    Coclearia officinalis - Pianta di Coclearia officinalis
    La coclearia officinalis è una pianta che per le sue proprietà è stata utilizzata per lungo tempo come rimedio efficace contro lo scorbuto in quanto molto ricca di vitamina C. Fino alla metà del XX secolo, la tradizione popolare consigliava la pianta per purificare il sangue, come diuretico e in caso di tosse e asma. Oggi questa pianta officinale di lunga tradizione e utilizzata per preparazioni della medicina naturale contro reumatismi, gotta, Coclearia officinalis disturbi a fegato e cistifellea, stipsi, mancanza d'appetito, ferite che impiegano molto tempo a rimarginarsi e ulcere.
  • Spinaci e mirtilli come fonti di energia

    Alimenti ricchi di energia
    Certo sia mirtilli e spinaci siamo abituati a impiagarli per corroborare alcune funzioni energetiche del nostro orgnismo. Ma forse in pochi sanno che sono degli ottimi trasmettitori di energia, nel vero senso della parola.
  • Tisana di lampone

    Tisana di lampone
    Tisana di lampone per eliminare le tossine, basta una miscela di foglie di lampone, fumaria, radice di tarassaco e centaurea minore in parti uguali aiuta ad eliminare le tossine e purificare il sangue. Versare 1 cucchiaino di miscela d'erbe in 1/4 l d'acqua bollente, lasciare in infusione per 10 minuti e bere 3 tazze al giorno. Tisana di lampone (foglie) per la pelle I lavaggi a base di tisana di foglie di lampone sono un efficace rimedio naturale per eruzioni cutanee infiammate e vescicole, questo perché i tannini rimarginano le ferite purulente e favoriscono la formazione di nuove cellule. Inoltre il decotto ha una leggera funzione antibatterica.