Gravidanza on line

In gravidanza cosa fare, cosa mangiare, cosa non mangiare e soprattutto cosa evitare? Questi sono i primi pensieri di una donna che ha iniziato da poco la gravidanza e alle prese con il conto delle settimane dei mesi e dei giorni che mancano alla nascita del suo bambino.

  • Parto cesareo; programmato o parto naturale?

    Parto cesareo - Quando è consigliato ed i rischi di questo parto
    Parto cesareo quando? Quali sono i rischi del parto cesareo? Anche se il parto naturale è il modo più comune per partorire, un parto cesareo è spesso consigliato ed eseguito in determinate situazioni, la sicurezza relativa ai parti cesarei ha visto un aumento del numero di donne che partoriscono in questo modo. Un parto cesareo può essere programmato in anticipo (sezione elettivo) o essere eseguito all’ultimo, soprattutto se ci sono complicazioni o difficoltà durante il parto (sezione di emergenza).
  • Bruciore di stomaco in gravidanza

    Bruciore di stomaco gravidanza - Bruciore di stomaco in gravidanza cosa fare
    Bruciore di stomaco in gravidanza? Cosa fare? Cosa mangiare? Quali sono i rimedi naturali? Soffrite di bruciore di stomaco in gravidanza? Se non ne potete più del bruciore di stomaco in gravidanza e volete passare il resto dei 9 mesi ad attendere il vostro bimbo con più serenità e spensieratezza allora prestate attenzione ai nostri consigli, che vi aiuteranno ad accogliere la nuova vita con un maggiore entusiasmo.
  • Prurito, herpes, dermatite, impetigine in gravidanza

    Prurito l'herpes la dermatite ed impetigine in gravidanza:
    In gravidanza possono comparire episodi di prurito, herpes, dermatite, ed impetigine, durante la gravidanza le alterazioni della pelle sono piuttosto comuni, per cui non devono essere scambiate per dei disturbi della pelle.
  • Battito cardiaco: Battito cardiaco fetale

    Battito cardiaco Battito cardiaco fetale
    Perché il cuore batte? Il Battito cardiaco è una delle funzioni più tipiche del cuore, praticamente è la capacità di contrarsi ritmicamente ad una certa frequenza che solitamente si attesta attorno a sessanta- settanta battiti al minuto, il cuore batte con un certo ritmo, producendo tutta una serie di fenomeni fisiologici sincroni con il ritmo stesso rilevabili con semplici esami clinici di routine fatti con appositi strumenti. Durante il battito cardiaco per prima cosa si può rilevare il pitto della punta ovvero l'urto della punta del cuore contro la parete toracica e lo si può sentire toccando in corrispondenza del quinto spazio intercostale di sinistra.
  • Perdite di sangue in gravidanza

    Perdite di sangue in gravidanza - Perdite vaginali in gravidanza
    Perdite vaginali di sangue durante la gravidanza, quali sono le cause? Il sanguinamento dalla vagina durante il periodo della gravidanza è generalmente comune, circa una donna su dieci sperimenta questa situazione. All'inizio della gravidanza tendenzialmente la donna osserva delle leggere perdite di sangue, dette “macchie”. Durante i primi tre mesi di gravidanza, invece, il sanguinamento può essere segno di una gravidanza extrauterina o di aborto spontaneo, e cioè quando il feto cresce all'interno delle tube di Falloppio invece che nel grembo.
  • Fecondazione naturale: Come avviene la fecondazione

    Fecondazione naturale - Come avviene la fecondazione
    Come avviene la fecondazione? Il fenomeno della fecondazione umana presuppone la penetrazione dello spermatozoo nelle vie genitali femminili, la sua venuta a contatto con la cellula uovo e la penetrazione nella medesima. Nei milioni di spermatozoi che il liquido seminali può contenere uno solo è destinato a penetrare nella cellula uovo ed a fecondarla. E' tuttavia indispensabile che vengano immessi nella vagina grandi quantità di spematozoi perché garantito che almeno uno possa raggiungere la cellula uovo.