Oli essenziali: aromaterapia

Gli oli essenziali possono essere impiegati per vari usi, l'utilizzo principale di questi oli solitamente è quello del massaggio ed il tipo di olio viene scelto in base alle proprietà della pianta da cui viene estratto.

  • Oli essenziali afrodisiaci

    Oli essenziali afrodisiaci - Quali sono gli oli essenziali afrodisiaci
    Volete provare gli oli essenziali afrodisiaci? Gli oli essenziali afrodisiaci vi daranno sicuramente una mano per il vostro desiderio di aumentare l'appetito sessuale e favoriranno anche uno stato di salute mentale e fisica senza precedenti, rendendo la vostra vita più serena ed equilibrata. Vediamo oggi uno degli oli essenziali afrodisiaci più potenti, stiamo parlando dello Ylang-Ylang.
  • Massaggio con oli essenziali

    Massaggio oli essenziali - Massaggio con oli essenziali
    Un massaggio con oli essenziali è un massaggio dagli effetti e benefici fantastici, l'uso di oli essenziali per il massaggio è un modo per massimizzare i risultati che il massaggio stesso comporta. A seconda della scelta del tipo di massaggio associato a determinati oli essenziali un massaggio può avere effetto calmante oppure energizzante. Quando si utilizzano oli essenziali nei massaggi bisogna sempre diluirli in un “olio vettore” prima di usarli direttamente sulla pelle e questo perché gli oli essenziali sono molto concentrati ecco perché si consiglia sempre prima di provare in una zona molto limitata della pelle alcuni oli in quanto possono irritare la pelle o causare reazioni allergiche.
  • Olio di neem

    Olio di neem - Benefici e proprietà terapeutiche dell'olio di neem
    Olio di Neem e le mille proprietà dell'olio di neem, l'Olio di Neem in Italia è conosciuto anche solo come neem ed è ricavato da un albero chiamato Azadirachta indica, della famiglia delle Meliacee, nativo dell'India e della Birmania. L’olio di neem è derivato dalla spremitura dei semi dell’albero di neem. L’odore è molto amaro, simile all’aglio ed allo zolfo. Un solo seme può contenere fino al 50 per cento di olio.
  • Oli essenziali per la pelle

    Oli essenziali pelle - Oli essenziali per la pelle
    Gli oli essenziali per la pelle sono un vero e proprio trattamento di cura e di bellezza, gli oli essenziali sono classificati in due tipi: oli vettore e oli essenziali, gli oli vettore sono generalmente derivati dai gherigli di noci o di semi, come ad esempio l'olio di mandorle, l’olio di albicocca, l’olio di avocado, l’olio di girasole. Hanno caratteristiche uniche che possono fornire valore terapeutico in prodotti per la cura della pelle, l'aromaterapia e la guarigione. Gli oli vettore sono solitamente denominati oli di base, oli vegetali od oli fissi.
  • Olio essenziale di Patchouli

    Proprietà olio essenziale di patchouli
    L'olio essenziale di patchouli si ricava dalle foglie, che si fanno prima essiccare e poi, con il metodo della distillazione in corrente di vapore, si ottiene un liquido denso che emana un profumo dolciastro, molto intenso. Proprietà del patchouli: sedative, antidepressive, antisettiche, astringenti, carminative, deodoranti, cicatrizzanti. L'olio essenziale di Patchouli risulta efficace per calmare lo stress, combattere la depressione, nelle forme acneiche, per gli eczemi, oltre che per combattere la cellulite.
  • Olio essenziale Tea Tree

    Olio essenziale Tea Tree -  Proprietà olio essenziale
    Olio essenziale di Tea Tree Malaleuca alterhifolia si ricava utilizzando della pianta solamente le foglie e dai rami giovani con il metodo della distillazione in corrente di vapore e si ottiene un liquido verdognolo che emana un profumo speziato.