Oli essenziali: aromaterapia

Gli oli essenziali possono essere impiegati per vari usi, l'utilizzo principale di questi oli solitamente è quello del massaggio ed il tipo di olio viene scelto in base alle proprietà della pianta da cui viene estratto.

  • Oli essenziali (a cosa servono)

    A cosa servono gli oli essenziali - Oli essenziali a cosa servono
    A cosa servono gli oli essenziali? Principalmente in linea di massima gli oli essenziali agiscono stimolando "olfattivamente" la memoria,sensualità, emozioni, sistema respiratorio e digestivo in quanto gli oli essenziali vengono assorbiti attraverso le vie respiratorie, le molecole odorose degli oli rinforzano il sistema immunitario e facilitano la respirazione.
  • Olio essenziale di Citronella

    Olio essenziale di Citronella - Cymbopogon nardus
    L'olio essenziale di Citronella Cymbopogon nardus si ricava dalla pianta intera con il metodo della distillazione in corrente di vapore, le principali proprietà della citronella sono di essere digestiva, insetticida, diuretica e deodorante.
  • Oli essenziali (cenni storici)

    Oli essenziali (cenni storici)
    Gli oli essenziali e la storia,l'utilizzo da parte dell'uomo delle essenze aromatiche estratte dalle piante (oli essenziali), risale a migliaia di anni fa. Infatti basti pensare che ben prima del 2000 a.C. gli antichi erano in grado di ricavare gli olio essenziale da molteplici fonti vegetali.
  • Olio essenziale di chiodi di garofano

    Olio essenziale di chiodi di garofano
    Olio essenziale di chiodi di garofano eugenia caryophyllata presente in ogni erboristeria si ricava dai fiori mediante il metodo della distillazione in corrente di vapore e si ottiene un liquido giallo paglierino con una profumazione fortemente aromatica. Le proprietà dei chiodi garofano sono: antinevralgiche, antisettiche, analgesiche, vermifughe. L'olio essenziale di Chiodi di Garofano risulta molto efficace in caso di mal di denti, dovuto a carie, per le nevralgie, per eliminare il catarro.
  • Olio essenziale: Verbena

    Olio essenziale verbena
    Olio essenziale di Verbena verbena officinalis si ricava dalle foglie con il metodo della distillazione di corrente di vapore e si ottiene un liquido verdognolo con un gradevole profumo agrumato, l'olio essenziale di Verbena è molto efficace per facilitare la digestione, per ridurre la formazione dei gas intestinali, per stimolare la funzionalità epatica e nelle forme di ansia e insonnia.
  • Olio essenziale Arancio

    Olio essenziale di arancio amaro - Proprietà olio essenziale arancio amaro
    L'olio essenziale di arancio amaro viene estratto con il metodo della spremitura a freddo della scorza e se ne ottiene un liquido di un colore giallo piuttosto scuro, tendente al marrone, che emana un profumo secco, tipico della scorza. Proprietà dell'olio essenziale di arancio amaro (Citrus Aurantium): antispasmodiche, sedative, digestive, stomachiche, carminative, battericide. L'olio essenziale di Arancio amaro risulta utile per favorire il sonno, nei casi di ansia, per i dolori di stomaco, la digestione difficile oltre che per stimolare il metabolismo dell'epidermide e combattere quindi rughe, eczemi e dermatosi.